Utente 580XXX
Salve dottori... Vorrei chiedere un consulto da voi!
È un periodo che ho frequenti eruttazioni con molta aria tra stomaco e intestino!
Prima soffrivo molto di reflusso... Ma da come ho iniziato a mangiare bene e pulito lo sento raramente solo qualche volta nell'eruttare mi sale un po' di acido in bocca... E sto molto meglio!
Qualche mese fa ho avuto scariche di diarrea con sangue.
Ho effettuato colonspia con biopsia risultato diverticoli rari infiammati con emorroidi nella biopsia nulla di preoccupante...
Non ho avuto nessun calo di peso ho un appetito normale e da quando sto mangiando bene riesco a digere molto meglio!
Ho fatto molte analisi ed esami... Come la ricerca del helicobacter ris negativo! Celiachia intolleranza allattosio ris negativo.

Solo un esame è uscito lievemente elevato ANA a 1/160 ed ENA 0.0 IL mio gastroenterologo ha detto teniamolo sotto controllo!
Ho effettuato eco addome completo con ris fegato lievemente ingrossato e grasso e prostata poco più nella norma... Ho raramente dei fastidi a livello xifoideo e poco più sopra "torace" a volte come se mi stesse venendo un infarto... "pugnalata"premetto che non ho nessun mal di stomaco né mai vomitato o fitte da farmi stare male... Ho questi piccoli fastidi che me li porto durante le giornate... L'eruttazione inizia quando mi alzo dal divano oppure camminando... Se sto seduto o disteso non mi viene da eruttare.
Come se avessi qualcosa che si apre mentre mi alzo e si chiude quando mi siedo...
La mia domanda precisamente è questa!
Come mai ho così tanta aria tra stomaco ed intestino?

Ed erutto pure se non ho mangiato?

Può darsi che ho una piccola ernia iatale?

Che mi porta ad ingerire aria pure mangiando o deglutire?

Grazie per la vostra risposta!

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

24% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Sarebbe stato meglio se - insieme con la colonscopia - avesse fatto anche una gastroscopia. Questa avrebbe risposto in maniera scientifica ai suoi quesiti. E' possibile che abbia una piccola ernia con una non perfetta seduta dello sfintere che c' è tra esofago e stomaco e relative eruttazioni. Un po' di aria si forma sempre nel tubo digerente ( non si deglutisce ).
Prof. alberto tittobello

[#2] dopo  
Utente 580XXX

Grazie per la sua risposta dottore..
Il mio medico non ritiene opportuno fare la gastroscopia.. Xk non lamento di dolori o problemi che non mi facciano vivere bene..
Secondo lei è quello che mi ha appena detto? Dai sintomi che riferisco?
Xk spesso e volentieri dopo mangiato nel eruttare sento il cibo che sale in bocca..
Può darsi che abbia il cardias che funzioni male?
Da piccolo ho effettuato una gastroscopia avevo helicobacter e la valvola un po' scomposta!
Può darsi che me la sia portata dietro questa cosa?
Grazie x la risposta

[#3] dopo  
Utente 580XXX

Dottore mi scuso per il disturbo..
Da qualche giorno ho delle fitte al torace e alla scapola sinistra quando mi metto in posizione piegata quando prendo qualcosa oppure allaccio le scarpe.. O quando respiro profondo o mi metto in posizione orizzontale ho queste fitte al torace e scapola sinistra!
E quando erutto spesso e volentieri sempre dopo mangiato mi sale sempre acido in bocca..
Sono andato dal mio medico dice che sono ansioso non è nulla.. C'è sono senza parole non capisco io questo fastidio lo accuso veramente!
Può darsi che sia veramente un ernia iatale che possa dare questi fastidiosi sintomi?
Normalmente non ho alcun dolore anzi.. Mangio digerisco bene c'è nulla di preoccupante.. Però spesso ho questi fastidi!
Grazie x la risposta