x

x

Fastidio addome destro durante deglutizione

Salve dottori, parlo per conto di mia madre che ha 54 anni e fortunatamente in salute dopo un intervento subito ad ottobre di aneurisma celebrale (1, 5 cm di diametro).
È una donna sportiva, ma soffre di gastrite e reflusso biliare da sempre, che cura co pant orc 40.
Ultimamente, senza problemi di digestione o dolori di stomaco, avverte dolore durante la deglutizione di acqua e cibo, un dolore all altezza del fegato, sotto il diaframma a destra, le si irradia dietro la schiena, dura qualche secondo e poi svanisce.
Quindi un dolore durante i pasti.
Si è sottoposta a eco addome completo che non ha evidenziato nulla di che, solo un CALICOPIELECTASIA RENALE DESTRA probabilmente congenita.
Il resto tutto ok.
Siccome appunto adesso di stomaco sembra non avere fastidi proprio perché è in cura con pantorc, il medico le ha prescritto tutte le analisi del fegato e reni.
Secondo voi cosa potrebbe essere?
Un disturbo associato a cosa?
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.8k 2.2k 88
Potrebbe essere un reflusso gastroesofageo. Qualora il disturbo dovesse ripresentarsi è utile una gastroscopia.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (La Madonnina), Roma (Villa Benedetta) Calabria (Reggio-Crotone)
www.endoscopiadigestiva