x

x

Sangue nelle feci?

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Salve,

Premetto che il mese scorso mi è stata diagnosticata una mononucleosi che mi sono portata dietro per tre settimane.
Non so se questo è collegato, ma la mononucleosi mi ha anche portato un ritardo del ciclo finito la settimana scorsa.
Stamattina ho avuto una nausea molto forte (ho effettuato un test di gravidanza risultato negativo per sicurezza).
Poco fa invece ho notato del sangue rosso vivo nelle feci, più che altro sulla carta alla fine.
Non sento alcun dolore o fastidio.
Aggiungo che sono purtroppo un soggetto ansioso ed ultimamente sono molto agitata.
Il sangue nelle feci può essere collegato alla mononucleosi?
Oppure può trattarsi di colon irritabile vista la mia forte ansia?


Spero di non aver fatto confusione, sono un po' preoccupata.

Grazie in anticipo!
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Il sangue isolato rosso nelle feci ( e/o sulla carta igienica) è solitamente di natura emorroidaria


cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille. Possono presentarsi anche senza dolore? Ed ancora una domanda: la mononucleosi mi ha fatto ingrossare di molto la milza, infatti la tengo ora sotto controllo. Potrebbe essere correlato a questo?

La ringrazio ancora per la sua risposta.
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
La milza non c'entra e il sanguinamento emorroidario si può presentare senza dolore

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio