Utente
Sono un uomo di 50 anni, da 5 anni prendo Armolipidi Plus (per abbassare colesterolo con ottimi e sorprendenti risultati), facendo pause di 10 giorni circa dopo ogni assunzioni di 20 compresse.
Pero' sappiamo che ad ogni effetto positivo c'e' sempre il rovescio della medaglia.

Da circa 4 anni sono comparsi degli angiomi nel fegato che non ho mai avuto negli anni precedenti (annualmente da 15 anni ecografia addome completo per controllo cisti reni e dunque in automatico hanno sempre controllato anche il fegato).

La domanda mi nasce spontanea: esiste una relazione tra l’ assunzione di Armolipidi Plus e crescita angiomi nel Fegato?


In attesa di un Vostro cortese riscontro porgo i miei piu’ cordiali saluti.

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Non esiste alcuna evidenza di questa correlazione. Gli angiomi si formano spontaneamente. Ma non sono pericolosi. Non si preoccupi
Prof. alberto tittobello

[#2] dopo  
Utente
Grazie per il vostro rapido riscontro.

[#3]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Prego, auguri
Prof. alberto tittobello