Fortissima sensazione di gonfiore allo stomaco anche quando parlo dopo breve assunzione di medrol

Gentili dottori,
Il mio stomaco stava benissimo ma a causa di un'infiammazione di un tendine della mano, dietro consiglio medico, ho iniziato ad assumere tutti i giorni: lansoprazolo 15mg insieme ad 1 compressa di Medrol 16 mg per 4 giorni e poi a scalare metà compressa altri 4 giorni e poi altri 2 giorni un quarto di compressa e poi ho sospeso a causa di reflusso, indigestione e gonfiore.
Il medico ha detto che è una forte gastrite e ora che ho sospeso mi ha dato lansoprazolo 30mg e riopan 80ml gel 3 volte al di... Il reflusso lo gestisco bene mangiando pochissimo e spesso ma ho da 6 giorni un fortissimo gonfiore allo stomaco che non va via e mi impedisce di parlare con facilità o fare altro... Non riesco più a fare nulla.
È possibile che il medrol anche se sospeso possa crearmi ancora questi problemi o mi ha creato un danno parmenente allo stomaco?
[#1]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 5,9k 246
No, non credo. Il gonfiore non fà parte degli effetti collaterali di quel farmaco ed eventuali danni si manifesterebbero diversamente. Mi sembra più una coincidenza. Si faccia dare dal farmacista un prodotto contenente simeticone, da prendere due volte al giorno, dopo i due pasti e vediamo come va.

Prof. alberto tittobello

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio dottore per la pronta risposta, seguirò la sua indicazione,avevo letto di bolla gastrica come effetto collaterale potrebbe trattarsi proprio di quella? Dinuovo grazie
[#3]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 5,9k 246
Mi dirà l' effetto dei prodotti a base di simeticone. Vedrà che andrà molto meglio.

Prof. alberto tittobello

[#4]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore la aggiorno sulla situazione:
Lansox 30 mg lo prendo tutte le mattine.
Ho preso come ha detto lei un prodotto con dimeticone (malox plus) per 6 giorni una volta al dì, la situazione sembrava migliorata ma negli ultimi giorni sto avendo pesantezza e indigestione e oggi ho provato a riprendere riopan che avevo sospeso per prendere il malox che sembra far effetto un po piu sul gonfiore ma non sulla digestione...non so se devo continuare con il riopan per più tempo come da foglietto illustrativo.. Mangio molto poco, leggero e ogni 3 ore circa ma lo stomaco non pare riequilibrarsi..ed è sempre pesante dopo ogni pasto.
Grazie.
[#5]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 5,9k 246
Sì, insista. Ma può darsi che in quel prodotto la quantità di simeticone sia insufficiente.

Prof. alberto tittobello

[#6]
dopo
Utente
Utente
Buonasera Dottore,
Ho cambiato da una settimana il lansoprazolo(che non mi faceva effetto) con il pariet 20 che a quanto pare mi ha fatto migliorare di molto la situazione, ora ho leggero reflusso e ovviamente mangio sempre molto poco ma va meglio di prima.. Solo che la cosa strana è che quando mi muovo sento sul lato sinitro dello stomaco sotto la costola una specie di pallina interna che mi fa pressione e dolore se faccio determinati movimenti e il dolore va da una parte all'altra fino alla schiena. Potrebbe essere un' urcera?o altro?
Il medico di base mi ha detto di prendere il pariet per un mese.
Grazie, e buona serata.
[#7]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 5,9k 246
Sono d' accordo con il suo medico. Non pensi all ' ulcera, che non ha.

Prof. alberto tittobello

[#8]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore, dopo un po' di tempo la aggiorno:
ho preso il pariet 20.. all' inizio ha fatto effetto perché ha ridotto l 'intensità dei sintomi ma poi ho dovuto sospenderlo dopo 20 giorni perché iniziava a non farmi piu effetto anzi iniziavo ad avere sudorazione e dolori allo stomaco, ora da tre settimane non prendo farmaci e rispetto alla situazione "iniziale" sto meglio ma ogni volta poco dopo mangiato(mangio ancora poco tipo riso/pasta in bianco o pesce /carne ai ferri) ho ancora fastidio(dolore lato sinistro sotto sterno) e forte pesantezza(digestione lenta ed eruttazioni frequenti). Una settimana fa ho effettuato gastropanel e questi sono i risultati
Helicobacter 2,30. (fino a 30,00)
Gastrina-17 3,00. (da 1,00 a 10,00)
Pepsinogeno I. 71,4. (da 30,0 a 120,0)
Pepsinogeno II. 9,10. (da 3,00 a 10,00)
Rapporto peps I\ peps II 7,85.
A cosa potrebbero essere dovuti i fastidi che ho ancora ?
La ringrazio e le auguro una buona serata.
[#9]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 5,9k 246
Esistono dei prodotti ( diversi da quelli che ha provato ) che servono per migliorare la digestione. Si chiamano procinetici, ma li deve prescrivere il suo medico, se è d ' accordo.

Prof. alberto tittobello

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test