Utente
Salve, ho eseguito l'intervento di Fundoplicatio secondo Nissen-Rossetti
per reflusso gastroesofageo, non avevo ernia iatale.
Avevo solo il cardias incontinente.
Sono stato operato in marzo.
Circa un mese dopo l'intervento ho inziato avere difficoltà a mangiare la roba solida.
E dopo aver mangiato non riesco bere la acqua anche per 2-3 ore e dopo aver mangiato spesso mi alza la frequenza cardiaca arriva 105-110 PR bpm.
Allora ho parlato con un gastroenterologo.
Lui mi ha detto che durante l'intervento non è stato calibrato bene il neocardias.
È stretto per quello ho la disfagia.
Poi ho fatto un Rx con mdc.
Nel quale si doccumenta tratto stenotico esteso per circa 20mm.
È rallentato svuotamento esofageo.
Allora dopo ho eseguito 5 sedute di dilatazione pneumatiche fino a 30 mm di calibro.
Ma senza ottenere i risultati.
Ho fatto di nuovo Rx con mdc nel quale non si evidenziano modificazioni rispetto l'esame precedente e ho fatto anche la manometria nel quale si comferma comparsa di alterazioni delle peristalsi (39% deglutizioni sono fallite) Adesso ho parlato con chirurgo lui mi ha proposto di operarmi di nuovo, faccendo un take down della plastica (far saltare sostanzialmente la plastica portando una plastica parziale.
Sezionando rimuovere la parte della plastica in modo che funzioni di meno che non sia troppo stretta.)
Cari medici vorrei chiedere il vostro parere perché sono indeciso.
Perché lui mi detto
"proviamo cosi, dovrebbe risolversi il problema" Secondo voi va bene quello che mi ha proposto il chirurgo?
O c'e' qualche altra alternativa?

Per favore aiutatemi.
Sono davvero malissimo.
Per me mangiare è diventato una tortura.

Grazie.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Da quanto riferisce e visto l'insuccesso delle dilatazioni credo che debba sottoporsi al reintervento. Ovviamente può chiedere un secondo parare presso altro centro/professionista esperto nel settore

cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la sua risposta.
Dottore mi puo dire qualche centro specializzato nel settore nissen fundoplicazione con la esperienza. Perché devo farmi operare di nuovo (take down) sarà un operazione delicata ci vuole un bravo chirurgo. Io non so dove andare. Dove mi hanno operato prima non fido più a loro.