Attivo dal 2020 al 2020
Buongiorno dottori,
vorrei parlarvi di una mia problematica che mi sta dando tanto stress, il colon irritabile, e in parte ne parlavo anche nel consulto precedente.

Tutto è iniziato pochi anni fa con una colica fortissima da farmi abbassare la pressione, dopo un po’ con questa colica mi è venuta la dissenteria.

Ho lasciato correre però poi mi sono capitati altri due episodi e ho lasciato di nuovo correre, mi è venuta un’altra colica pochi mesetti fa e appunto sempre con calo di pressione, ero quasi sul punto di svenire dal dolore.

Oltre a questi episodi sporadici sono perlopiù stitica.

Quasi ogni volta che mangio ho borborigmi oppure certe volte ho mal di pancia e raramente anche diarrea (non quelle coliche per fortuna).

La mia dottoressa mi aveva prescritto valpinax e fermenti lattici ma oltre a questo io da agosto sto vivendo con l’ansia tutti i giorni che mi ritorni la colica più che altro per la sensazione di mancamento, la temo.

Allora ho eliminato i cibi fritti, e adesso da un po’ di giorni ho eliminato i cibi grassi perché dopo aver esagerato con un pasto grasso sono andata con feci molli.

Non sto mangiando quasi più nulla come prima, infatti mi ritrovo a piangere per questo fatto, mi sono scaricata un’app per vedere quanti grassi mangio al giorno siccome le coliche mi venivano di sera dopo cena quindi magari ho pensato: probabilmente tutti i grassi che ho mangiato durante il giorno, tutti insieme mi provocano le coliche non saprei dottori...

Secondo voi quando si dice che non bisogna mangiare molti grassi con il colon irritabile si intende che non bisogna fare pasti singoli grassi (tipo pranzo grasso) oppure in generale di non mangiare molti grassi tutto il giorno perché sommati possono portare coliche?


E se prendessi sempre i fermenti lattici potrebbero evitare di venirmi quelle coliche forti?


Scusate se ho scritto molto ma davvero non so più che fare, grazie in anticipo

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
No, non ha scritto molto, ma certo ha scritto qualche inesattezza. Nessuno deve mangiare troppi grassi, non solo coloro che soffrono di colon irritabile, ma non deve essere un' ossessione. Non serve un' app, per seguire una " banale " dieta mediterranea, con buoni rapporti tra carboidrati, proteine e grassi. Mangi normale, anche perché dai suoi dati risulta sottopeso. Una certa dose di grassi è necessaria ( abbiamo l' olio d' oliva migliore del mondo !!) , perché contengono le vitamine liposolubili, come la A, la D , la E e la K. Sono perfettamente d' accordo con la terapia che le diede la sua dottoressa. Continui.
Prof. alberto tittobello

[#2] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Sisi dottore sono sottopeso da quando sono piccola ma ho sempre mangiato un sacco, solo in questi ultimi mesetti sto guardando molto ciò che mangio per paura delle coliche.
Comunque il valpinax l’ho interrotto ieri perché ho fatto la cura di dieci giorni, i fermenti lattici continuo a prenderli per scongiurare le coliche sperando che funzioni..
Ma un’ultima domanda un po’ stupida, i fermenti lattici non possono creare assuefazione prendendoli ogni giorno giusto?
Grazie mille dottore!

[#3]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
E' sufficiente fare dei cicli, per esempio una decina- dozzina di giorni al mese.
Prof. alberto tittobello

[#4] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Grazie mille ancora dottore.
Arrivederci!

[#5]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Prego.
Prof. alberto tittobello