Problemi intestinali

Salve dottori vi descrivo il mio problema nei dettagli perchè mi sta causando tantissima ansia e paura.

All incirca 8 anni fà trovai piccole tracce di sangue nelle feci di color rosso chiaro, da allora ogni tanto mi si verifica questa cosa.
Andando a fare una recente visita specialistica il dottore visitandomi esclude che si possano trattare di emorroidi esterni e di ragadi e tranquillizzandomi data la mia eta (27 anni) mi prescrive esami di calprotectina fecale e pcr i quali poi effettuati risultano nella norma e mi prescrive anche la colonscopia (quest ultima non ancora effettuata).
oltre al sangue nelle feci che si presenta non sempre ed il primo episodio risale a più di 8 anni fa a volte avverto tanta aria nell intestino e capita che se mangio cose tipo mozzarella o verdure tipo spinaci il giorno dopo tendo ad andare in bagno più mollo, inoltre negli ultimi giorni noto delle fitte nella zona destra accanto all ombelico e queste fitte ogni volta che le sento associando i sintomi prima descritti mi fanno avere paura possa trattarsi di qualcosa di non bello che io possa avere nel mio intestino (nonostante la specialista mi disse che nom dovevo preoccuparmi).
In attesa della colonscopia alla luce di quanto descritto cosa potrei avere??
devo preoccuparmi??
In attesa di risposta distinti saluti
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 956 12
Verosimilmente solo intestino irritabile e tanta ansia.
Cordiali saluti!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottore grazie per la sua risposta ma l intestino irritabile ipotizzato da lei provoca tracce di sangue nelle feci come capita a volte a me???
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 956 12
No.
Ma potrebbe trattarsi di una modesta infiammazione del retto.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4]
dopo
Utente
Utente
Nella visita specialistica il dottore disse che avevo le pareti del retto infiammate, ma la mia paura è proprio questa che può trattarsi di altro..
[#5]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 956 12
Dovrei visitarla. ....

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6]
dopo
Utente
Utente
Ovviamente con una visita potrebbe dirmi di più della cosa, ma 8n linea generale e con gli elementi che le ho fornito (pcr calprotectina basse) ed il fatto che il primo episodio risale a più di 8 anni fà in linea generale in attesa della colonscopoa posso stare tranquillo?
[#7]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 956 12
Certo.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#8]
dopo
Utente
Utente
Dottore un ultima cosa io dovrei effettuare la colonscopia martedì alle 18 del pomeriggio per la pulizia dell intestino è corretto assumere clensia alle 6 del mattino tutti i vari passaggi e ripeterli alle 10 del mattino del giorno stesso dell esame ?? Così mi è stato descritto
[#9]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 956 12
Se le è stato detto.....

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#10]
dopo
Utente
Utente
Lei in linea massimo cosa ne pensa prendere lassativi la mattina alle 6 e ripetere i passaggi alle dieci per poi eseguire colonscopia alle 18?
P.s già da ieri sto eseguendo la dieta prive di scorie
[#11]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 956 12
Se il protocollo fornito è questo, che problemi ha?

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#12]
dopo
Utente
Utente
Nessun problema ma leggendo su internet (siti medici) ci sono varie preparazioni all esame e c e scritto che addirittura dovrebbero essere presi i lassativi già dal giorno prima ecco perche avevo chiesto un suo parere sulla cosa
[#13]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 956 12
Dal giorno prima se esegue l'esame di mattina.......

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test