Utente
Gentili Dottori,

Ieri sera, mentre mangiavo del pollo, ho avuto come una sensazione di pizzico leggerissimo alla gola e mi sono allarmato, pensando si trattasse di qualche pezzetto piccolo di osso di pollo finito in gola e sono andato in pronto soccorso per la paura, dove il medico mi ha detto di non preoccuparmi.
Di seguito riporto cosa ha scritto nel foglio delle dimissioni:

ANAMNESI:
sensazione di CE osso di pollo in ipofaringe

ESAME OBIETTIVO:
pa 130/75 fc 85 fr respirazion 15
mv normotrasmesso
addome trattabile
non lesioni apparenti in cavo orale
non edema dell'ugola

DIARIO CLINICO DI PRONTO SOCCORSO
sat 98% non disfonia non tirage

DIAGNOSI:
faringodinia

Dunque, alla luce di questa visita e considerando che quando non ci penso o non mi concentro sulla gola non sento nulla e riesco a deglutire senza difficolta, mi devo preoccupare?
si tratta solo di ansia?


Cordiali saluti e buone feste!

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Credo si tratti di somatizzazione d'ansia

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Quindi non rischi il soffocamento e devo solo tranquillizzarmi Dottore ?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nessun soffocamento. Si tranquillizzi
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Dottore Buongiorno,

Sta mattina ho mangiato tranquillamente, senza nessuna difficoltà, e non sentivo nessuno fastidio alla gola, posso concludere quindi che è tutto apposto ?

La ringrazio per la risposta e le auguro buone feste.

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente, Tutto a posto.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Credo si tratti di somatizzazione d'ansia

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore,

Chiedo scusa in anticipo per il disturbo.

Ho letto per caso il suo articolo sui corpi estranei e non sono sicuro di aver capito alcune cose:

1. I corpi estranei pericolosi sono quelli appuntiti e di grosse dimensioni ( lische oppure ossa di grosse dimensioni ) perché possono bucare gli organi adiacenti agli organi di transito ?

2. Anche i corpi non appuntiti di grosse dimensioni (superiori a 2,5 cm ) rappresentano un pericolo nell’adulto ?

Cordiali saluti e le auguro una buona giornata: