Utente
Buongiorno, scrivo in quanto temo un tumore al pancreas.

Ho 24 anni, da agosto ho le urine a mio parere scure e sono dimagrito 2 kili fino a settembre... impaurito, ho deciso di farmi fare una ecografia da mia madre e successivamente farmi privatamente un RM addome (risultate entrambe negative)... tutto questo accade a inizio ottobre quindi 1 mese e mezzo dopo da quando è iniziato il mio timore.

Successivamente ho riniziato a mangiare e a riprendere i 2 kili e per un po’ le urine erano tornate normali, o almeno non ci ho fatto più caso.

In tutto ciò faccio analisi del sangue in cui bilirubina diretta = 0.3 quando il max è 0.25.

Mi tranquillizzo per un po’ pero ritorna il mio timore da iniziò novembre dove le urine ritornano molto scure (secondo i miei genitori entrambi medici non è così) e vedendo che sotto nella parte degli occhi interna c’è un po’ di giallino.
Sono 5 giorni che sono disturbato di stomaco, continue eruttazioni, e peso sullo stomaco.

E ho riperso 1 kg.

Soffro di ipocondria e mi sto curando per questo ma sono sicuro di avere qualcosa... oggi mia madre mi ha rifatto l’ecografia ma oltre un fegato particolarmente grasso (che ho da anni) dice che non ho nulla.
(Ma perché dirmi così quando ho letto su internet che l’ecografia praticamente non vede nulla?)
A questo punto vorrei chiedervi, dato che i miei genitori non si rendono conto del problema, quali esami potrei fare per scongiurare questo mio timore?
Nonostante il parere dei miei, a cui non credo, avendo fatto a lupo a lupo per molto tempo?
Inoltre è vero che alla mia età (24 anni) è improbabile averlo, nonostante sia un forte fumatore?

Grazie mille delle risposte.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Ancora lei?
Magari è il caso di affidarsi ad un bravo psichiatra......
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia