Utente
Buonasera gentili dottori.

Il 23 dicembre, di mattina, ho eseguito una colonscopia con diverse biopsie.
Premesso che la notte ho sempre avuto movimento di gas intestinale senza alcun particolare fastidio, a partire dalla notte di questo 23 dicembre e per tutte le successivi notti, avverto dolore intestinale nel basso addome e sempre nello stesso punto quando mi passa questo gas intestinale.
Questo dolore è particolarmente forte, tale da svegliarmi quasi ogni notte.
Purtroppo temo che in quel punto la biopsia abbia fatto qualche danno... In attesa di una vostra gentile risposta, vi ringrazio per l'attenzione. Preciso inoltre che non sono stati trovati polipi quindi nessuna polipectomia.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Un eventuale danno da biopsia si sarebbe rivelato immediatamente o subito dopo alcune ore. Presumibile invece uno stiramento viscerale e dei mesi, quindi transitorio.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it