Utente 280XXX
Gentile dottore,
ho i genitori piuttosto anziani, mio padre (medico) ha 82 anni e mia madre 79.
Da circa 1 anno o poco più mio padre TUTTE le notti richiede a mia madre prestazioni di tipo sessule.
E' diventato un supplizio per mia madre che, povera donna, alla sua età dice di non averna ASSOLUTAMENTE più intenzione.
Il risultato è che fanno notti in bianco litigando e mia madre è davvero in difficoltà e non sa come calmare " i bollenti spiriti".
Aggiungo che non hanno particolari patologie al momento, ma di questo comportamento non so più che pensare nè che cosa fare per calmare lui e aiutare mia madre. Mi creda sta diventando un problema serio.
La ringrazio infinitamente per l'aiuto e i consigli che potrà darmi.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Il consiglio è quello di rivolgersi in ambiente neuro/psico-logico,
per un corretto inquadramento della problematica e per gli opportuni provvedimenti.

Cordiali Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it