Utente 291XXX
compio 50 anni fra 1 mese, in generale godo di buona salute , peso 58 kg, faccio sport con una certa regolarità, solo 1 intervento per asportazione fibromi uterini nel 2011. ho però fin da quando ero ragazza dolori articolari a periodi e vaganti tra gli arti. ora in fase di inizio menopausa, dopo aver sospeso terapia sostituiva ormonale per nuovo sviluppo di fibromi, mi ritrovo a dover convivere con dolori articolari alle braccia, piedi, schiena ( 2 anni fa erano localizzati nelle gambe), soprattutto in fase di riposo o la notte, con senso di debolezza e stanchezza di giorno. A volte mi fanno male le mani solo a spazzare il cortile di casa. da esami avevo carenza di vitamina D e sono in cura con Dibase e nonostante 4 settimane di mare a periodi alterni in corso d'anno, il valore di vitamina D risulta sempre insufficiente. La mia dieta è bilanciata, ricca di soia e fibre.
Una amica con problemi simili ha trovato soluzione usando integratore di calcio (500 mg/die) + magnesio +zinco. E' il caso di provare? Cosa mi consiglia più in generale?
Grazie.
Saluti
Betti Elena

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

dovrebbe postare il consulto nella sezione "Ginecologia ed ostetricia" di questo stesso sito.
Essendo la geriatria, nell'elenco, immediatamente sopra la ginecologia non è raro sbagliare la sezione.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 291XXX

No non ho sbagliato. Avendo già consultato ortopedico e ginecologo e pensando che la geriatria si occupi di tutti i problemi legati all'invecchiamento, ho pensato che anche l'osteoporosi potesse essere tra le malattie di cui la geriatria si interessa.
Se non è così proverò ad indirizzare la mia richiesta alla Ginecologia, che al momento pare sia però oberata di richieste.
Grazie in ogni caso per la gentile risposta.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

in effetti la geriatria si occupa anche dell'osteoporosi della terza età.
Lei comunque è ancora giovane per essere curata dal geriatra, sarebbe meglio rivolgersi all'ortopedico o al ginecologo.
Comunque vedremo se risponderà anche un geriatra.
Buona continuazione di estate.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro