Piacere femminile

Non riesco a venire ne a raggiungere orgasmi.
Io vivo il sesso in modo aperto, vorrei riuscire a dare tutta me stessa con tranquillità e senza questa preoccupazione che ormai sta diventando frustante. Sto perdendo pure la voglia di farlo! E ho solo 23 anni.
Sembra che sto raggiungendo il piacere ma poi svanisce tutto. Potrei stare ore e ore, ma non cambia assolutamente niente. Io sono molto rilassata e mi piace quello che faccio e le persone con cui lo faccio, godo, ma poi svanisce tutto.
Anche con l'autoerotismo che pratico con regolarità sembra che sto per raggiungere il piacere, ma in realtà mi avvicino ma poi svanisce.
[#1]
Dr.ssa Paola Scalco Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 4,2k 98 48
Gentile Ragazza,
ha già parlato con il/la suo/a ginecologo/a di quanto le accade?
Che tipo di metodo contraccettivo utilizza?
Assume farmaci per qualche patologia?

La situazione è sempre stata questa, o ci sono state -anche lievi- differenze in base a diverse variabili (tipo il suo livello di eccitazione, il grado di affinità con il partner, un periodo di sua maggior rilassatezza, le circostanze, le fantasie...)?

Non mi è chiaro, però, se Lei non abbia mai avuto l'esperienza di un orgasmo o se le sia solamente difficile raggiungerlo.

Che giudizio darebbe al tipo di educazione alla sessualità ricevuta?
In generale, nella sua vita il tema del controllo che importanza riveste?

Saluti cordiali.

Dr.ssa Paola Scalco, Psicologa
specialista in Psicoterapia Cognitiva e perfezionata in Sessuologia Clinica
ASTI-3315246947-paola.scalco@gmail.com

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test