Utente 294XXX
Buongiorno, a giugno 2013 ho subito un intervento di sfinterotomia anale più l'asportazione di una fistola, l'intervento penso sia andato bene perché non ho più dolori alla defecazione, inizialmente c'è stata una provvisoria incontinenza e tutt' oggi quando soffro di diarrea ho qualche secrezione involontaria! Non mi son stati dati punti all' intervento ma semplicemente mi è stata fatta chiudere da sola la ferita che è attualmente visibile accanto alla fessura anale! A ottobre dovrei partorire, prima gravidanza e vorrei capire se possono sorgere complicazioni con un parto naturale! So che già senza nessun problema capitano lacerazioni più o meno importanti che a volte vaanno ad interessare anche il muscolo sfinterico, è normale che nessuno può avere la certezza di quello che accadrà ma vorrei sapere se parto comunque svantaggiata da questa esperienza passata! Grazie! attendo vostre notizie

[#1] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
4% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

riguardo alle possibili complicanze legate al parto, sentirei il chirurgo che la ha operata, in modo da avere un parere preciso sulla sua situazione.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi