Endometriosi...è necessaria la RM?

Partecipa al sondaggio
Salve,
Da 2 mesi ho continui dolori di pancia e mi è stata diagnosticata una gastrite cronica che sto curando con dei farmaci.
Il problema è che i farmaci non mi fanno stare affatto meglio ed io, oltre ai sintomi tipici della gastrite, ho anche dolori forti nella parte bassa dell'addome e bruciore lungo tutta la schiena, e alcune persone mi hanno fatto presente che potrebbe essere endometriosi. Io ho fatto anche la visita ginecologica (per via rettale visto che sono ancora vergine), pap-test, ecografia addominale e analisi del sangue (ca125) ma è risultato tutto negativo. Il mio dubbio però è che l'endometriosi possa essere presente e che non sia stata vista con queste analisi. Ho letto che la RM è più affidabile nella diagnostica di questa problematica...è vero? Mi consigliate di farla lo stesso?
Purtroppo il mio ginecologo non lavora in questo periodo e non so a chi rivolgermi...
[#1]
Dr. Ivanoe Santoro Ginecologo, Senologo 8.5k 282 6
Esegua tre dosaggi del CA 125 in immediato periodo post-flusso (quindi 1 dosaggio al mese per tre mesi) e se la media è superiore al limite superiore del risultato dell'esame per il suo Laboratorio, la diagnosi che lei ritiene essere prende corpo, altrimenti molto probabilmente no.

Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
già Direttore f.f. UO OST/GIN Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

Endometriosi

L'endometriosi consiste nella presenza di tessuto simile all'endometrio fuori dalla sua posizione anatomica, provocando forte dolore pelvico: sintomi e cure possibili.

Leggi tutto