Utente 150XXX
Salve, sono una ragazza di 21 anni. Da pochi giorni avverto un dolore non indifferente in corrispondenza dell'articolazione temporo-mandibolare, tale da rendermi difficoltosa la masticazione, soprattutto di cibi un po più duri.
Riesco comunque ad aprire totalmente la bocca e il dolore si accentua quando accomodo con forza i denti. Oggi inoltre ho un leggero mal di testa, nonostante non ne soffra quasi mai, accompagnato da tensione al muscolo del collo e un leggero torpore sulla guancia, come se fosse anestetizzata quasi.
Credo che si tratti di un problema alla'rticolazione in quanto ho letto qualcosa di simile al riguardo, ma non ho mai avuto problemi di malocclusione e solo di rado ho sentito il famoso "click", dovuto probabilmente ad un'apertura brusca e improvvisa della bocca.
Non so se sia pertinente, ma negli ultimi mesi ho curato un ascesso che avevo trascurato per molto tempo e che mi costringeva ad usare soprattutto la parte destra per la masticazione, la stessa dove ora accuso il dolore.
Posso sperare in una situazione di qualche giorno, o c'è qualche terapia "fai da te" che posso adottare almeno momentanemente, in quanto studio lontano da casa e dovrò aspettare un po' di tempo prima di poter andare dal medico!!
La ringrazio per la disponibilità!

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
mi spiace deluderla ma proprio in virtù della giovane età eviterei di attendere e di sperare in un miglioramento spontaneo che ci potrebbe essere ma ad una riduzione dei sintomi potrebbe associarsi una cronicizzazione del quadro con evoluzione sfavorevole della patologia
in conclusione per il momento evitare cibi duri e di forzare in apertura, antiinfiammatori fino a che non trova un esperto gnatolog che sia in grado di valuataree la sua situazione e di trattarla
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it