Utente 132XXX
Salve sono una ragazza di 37 anni il mio problema e' che non posso aprire troppo la bocca,altrimenti rimango bloccata:mi spiego meglio se apro troppo la bocca poi non riesco piu a richiuderla perche' ho un difetto alla mandibola.Sono stata da un chirurgo maxillo facciale il quale procedera a rimettere la mandibola al suo posto manualmente,volevo chiedervi e dolorosa questa pratica?poi mi ha detto che usera' un laser e mi farà una iniezione penso un anestetico?? attendo una vostra risposta
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
ho ben capito ma lei nel frattempo ha la mandibola bloccata? o il movimento è solo ridotto
comunque lo specialista che si occupa di queste patologie è uno gnatologo che può essere un maxillo facciale che ha approfondito questa branca della medicina
vero è che è raro intervenire in modo cruento-chirurgico a livello articolare
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
http://www.danieletonlorenzi.it/?tag=mandibola dovrebbe trovare molte informazioni.
La riduzione della mandibola non è (di solito) dolorosa. Il maxillofacciale va bene, poi è necessario comprendere perché è successo e confezionare un opportuno bite https://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/news/821/Tanti-tipi-di-bite-ai-denti-come-sceglierlo.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum