Utente 469XXX
Buonasera, il problema che mi afflligge è una sensazione di prurito a livello, credo di nervi, che si irradia dalla nuca e sale prendendo orecchio tempia ed occhio (lato dx), premetto che ho una malocclusione dentale porto 4 corone frontali e in passato per un ascesso di un dente sx ho sofferto con un dolore fortissimo con un dolore che partiva dalla mandibola coinvolgendo tempia occhio e testa (lato sinistro). Tutto questo è cominciato il primo ottobre che ho avuto la sensazione che il lato dx della testa era addormentato e dallo spavento ho avuto un attacco di panico dato che era una situazione a me sconosciuta (sono andata al pronto soccorso e mi hanno diagnosticato uno stato ansioso). I giorni seguenti mi sentivo come la nuca accavallata per poi sparire ed è sorto solamente questo fastidio, che inizialmente mi durava minimo 10 giorni per poi aprire e ripresentarsi il mese successivo, tutto febbraio sono stata senza sintomi per poi ripresentarsi ma saltuariamente. La notte nel momento in cui mi sto per addormentare sobbalzo perché mi sento mancare l’aria, ma questo penso che sia dovuto ad un mio stato ansioso infatti non ce l’ho sempre, sono diventata consapevole di ciò e neanche mi spavento più prima il cuore mi andava a mille.. due o tre volte mi è capitato nel sonno e li mi mancava davvero l’aria (come quando va l’acqua di traverso).
Pensando che fosse un problema cervicale il medico di base mi ha prescritto una rx cervicale ma è risultato tutto nella norma. Il fisiatra mi ha prescritto una Rmn rachide cervicale ed ho paura di fare un altro buco nell’acqua e mi chiedevo se il mio fastidio poteva derivare da qualcosa che riguarda la dentizione... cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, i sintomi riferiti possono effettivamente dipendere da una disfunzione del Sistema Cranio Mandibolare: negli articolo linkati qui sotto può trovare il razionale che suggerirebbe l'opportunità di richiedere un consulto ad un dentista-gnatologo, esperto in rapporti fra Articolazione Temporo Mandibolare (ATM) ed Orecchio e in problemi posturali.
Anche alcuni Disturbi nel Sonno come quelli da lei descritti ("sobbalzo perché mi sento mancare l’aria") potrebbero essere collegati.
Eventualmente , se si riconosce nelle problematiche trattate, mi faccia sapere.
Cordiali saluti ed auguri.

https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/934-cefalea-viene-bocca.html

https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/2326-dolore-cronico-disturbi-sonno-disfunzioni-cranio-mandibolo.html?refresh_ce
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com