Utente 511XXX
Buonasera, sono una ragazza a cui fin da piccolina è stata diagnosticata una terza classe scheletrica. Sono in cure ortodontiche per la preparazione all'intervento risolutivo e oggi, dopo aver fatto una visita di controllo, mi è stato detto che ora sono una prima classe e che l'intervento non è più necessario, ma basterà proseguire il trattamento ortodontico per riallineare le arcate ed ottenere una buona occlusione. (io ad ora non ho una chiusura pessima, ho la bocca un po' storta verso destra e gli incisivi non allineati. I miei denti sopra sono comunque in avanti rispetto a quelli sotto, tranne nella parte destra dove in parte i denti sotto li scavalcano) Sinceramente sono rimasta spiazzata in quanto, dopo 4 anni che programmo questo intervento e 2 anni che porto l'apparecchio in preparazione dello stesso non mi aspettavo tale esito, anche perché soffro di forti dolori all'ATM e conseguenti mal di testa. Inoltre mi suona strano che una terza classe si trasformi in una prima classe solo con le cure ortodontiche. Lei cosa ne pensa?

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
"......I miei denti sopra sono comunque in avanti rispetto a quelli sotto, tranne nella parte destra dove in parte i denti sotto li scavalcano) Sinceramente sono rimasta spiazzata in quanto, dopo 4 anni che programmo questo intervento e 2 anni che porto l'apparecchio in preparazione dello stesso non mi aspettavo tale esito, anche perché soffro di forti dolori all'ATM e conseguenti mal di testa. Inoltre mi suona strano che una terza classe si trasformi in una prima classe solo con le cure ortodontiche......"



Da quanto descritto è ipotizzabile una laterodeviazione mandibolare

"...ho la bocca un po' storta verso destra.."


Non sappiamo le cause,possiamo ipotizzare un cross-bite da contrazione dei diametri trasversi della mascella frequenti nelle terze classi e conseguente deviazione mandibolare,oppure cause iatrogene ,e comunque sarebbe necessaria una visita corredata dei report clinici pre e post-ortodonzia, e conoscere se i sintomi disfunzionali erano preesistenti o sono insorti successivamente.
Tal problema è ovviamente correlato con un disordine temporo-mandibolare,tant'è che lei cita testualmente

"soffro di forti dolori all'ATM e conseguenti mal di testa..."

Stando così le cose non è assolutamente da intraprendere alcuna chirurgia,ma effettuare una corretta valutazione clinica da parte dello Gnatologo e conseguente terapia del TMD.
Le allego dei link informativi di un esperto Collega Gnatologo


https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1968-disordine-temporomandibolare-e-dolore-facciale.html



https://www.medicitalia.it/blog/gnatologia-clinica/1010-asimmetria-mandibolare.html


Se ha domande chieda pure


Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 511XXX

Ed è possibile che io sia passata da una terza classe a una prima? Premetto che, a parte quando ero piccola, non ho mai avuto i denti sotto che superavano quelli sopra, eppure mi è stato detto dal medico che mi segue che ero una terza classe. Come è possibile che ora mi dicano che sono una prima classe? E come è possibile risolvere il mancato allineamento e lo sviluppo laterale della mandibola se non chirurgicamente? La ringrazio per la risposta

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
"....Come è possibile che ora mi dicano che sono una prima classe?..."

La prima classe è possibile solo da un lato,causa la deviazione mandibolare.


"'..E come è possibile risolvere il mancato allineamento e lo sviluppo laterale della mandibola se non chirurgicamente?.."

Se la deviazione è funzionale va ricentrata la mandibola con un bite,anche per eliminare i sintomi temporo-mandibolari,ristabilendo un corretto rapporto mandibolo-cranico,indi rivalutare BENE l'Ortodonzia, e riprogrammare nel caso la correzione chirurgica.

Ma non mi ha risposto se i sintomi disfunzionali erano presenti prima o dopo l'ortodonzia,e se avverte (o avvertiva)un rumore(click)dal lato deviato in apertura.

Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Utente 511XXX

Il dolore alla zona mascella/mandibola ce l ho praticamente da sempre, oltre a ritrovarmi spesso a serrare con forza la mandibola (e anche questo poi mi causa dolore). E il click dal lato deviato è presente
La ringrazio

[#5] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Segua bene il mio consiglio se non vuole peggiorare i sintomi disfunzionali,cerchi un bravo Gnatologo,nella sua condizione qualunque trattamento ortodontico o chirurgico-ortodontico può essere solo peggiorativo.
Sul "serramento" legga anche



https://www.medicitalia.it/minforma/odontoiatria-e-odontostomatologia/699-bruxismo-come-riconoscerlo-e-come-affrontarlo.html



Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#6] dopo  
Utente 511XXX

La ringrazio
Buona serata