Utente 811XXX
Buona sera, sono una donna di 37 anni che da circa 1 anno e mezzo, manifesta una sensazione di ovattamento all’orecchio sinistro (valutata dall’otorino è risultata negativa), dolore all’altezza della mandibola, che si irradia alla tempia e all’orecchio, formicolio alla guancia sx e all’angolo esterno dell’occhio, dolore alla base della nuca, collo e trapezi. Periodicamente ho dei forti mal di testa che interessano un lato della testa, e formicolio alle braccia e mani (valutate da un neurologo, con Rmn encefalo, rachide cervicale e elettromiografia arti superiori tutto negativo). Ad oggi nessuno ha saputo spiegarmi a cosa potesse essere associato tutto questo malessere, attribuendo spesso la causa allo stress. Questa non diagnosi mi sta mettendo sempre più agitazione, che aumenta con l’incremento dei formicolii e dei dolori. Secondo voi potrebbe essere collegato ad una disfunzione dell’ATM? Eventualmente avete un percorso da consigliarmi per venire a capo di questa situazione fastidiosa. Grazie infinite

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Legga il seguente articolo e veda se si riconosce nei sintomi


https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1968-disordine-temporomandibolare-e-dolore-facciale.html


Poi se ha domande chieda pure



Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 811XXX

Grazie mille dottore per la celere risposta. Leggendo l’articolo ho trovato altri sintomi che non credevo essere collegati, quali verticine con nausea e dolore ai denti al risveglio, con crepitìi a destra all’apertura e chiusura della bocca. Ma il formicolio all’emivolto sinistro può essere anch’esso collegato all’ATM? A questo punto immagino sia opportuno effettuare una visita gnatologica, mi sa indicare qualcuno a firenze?
Grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Il "formicolio" può essere collegato.
Sul nominativo se vuole mi scriva sulla mail dello studio,ma l'autore dell'articolo che ha letto è molto vicino a lei.....


Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia