Utente 164XXX
Buonasera,
dando un morso ad un panino duro, aprendo eccessivamente la bocca e facendo forza per mordere, ho sentito un dolore e uno rumore alla mandibola, all'altezza di quello che dovrebbe essere il condilo sinistro, (vicino all'orecchio).
da quel momento avverto un forte dolore nel masticare, se apro la bocca quando la richiudo avverto un uno scatto della mandibola e un dolore in quel preciso punto. Richiudendosi vedo che la mandibola si sposta leggermente quando avverto lo scatto.
E' un problema momentaneo causato dal trauma? devo fare degli approfondimenti? Posso fare delle manovre per rimettere a posto la mandibola?
Ringrazio anticipatamente tutti quelli che vorranno darmi delle indicazioni utili.

[#1]  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Verosimilmente è presente una disfunzione temporo-mandibolare tra le cui cause annoveriamo malocclusioni,traumi,
parafunzioni(bruxismo),trattamenti
ortodontici o protesici non congrui.
Le invio un articolo informativo sul TMD,
veda se si riconosce nei sintomi.
Lo specialista di riferimento è lo Gnatologo.
Se ha domande chieda pure.


https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1968-disordine-temporomandibolare-e-dolore-facciale.html




Cordiali saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 164XXX

Grazie per la risposta,
sembrerebbe che nel mio caso l'effetto scatenante sia stato il fatto di aver fatto un movimento anomalo della mandibola nel mangiare.
Come si interviene in questi casi?
grazie ancora

[#3]  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Ritengo indispensabile una visita presso un Collega Gnatologo o un Dentista esperto in problemi ATM per una corretta valutazione clinica.

https://www.medicitalia.it/blog/gnatologia-clinica/2613-disordine-temporomandibolare-quale-terapia.html




Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia