Utente 578XXX
Buonasera, sono avanti con gli anni e porto l'apparecchio fisso da un anno.
Ho preso questa decisione per contrastare l'influenza sulla postura che ha comportato lo spostamento dei denti inferiori in avanti (ultimi 15 anni da quando ho tolto i denti del giudizio).
Ho sempre avuto un click mandibolare (descritto dal dentista come una sublussazione) e con gli anni é andato peggiorando.
Ho la sensazione che se l'occlusione dei miei denti permettesse alla mia mandibola di posizionarsi meno 'incassata' verso dietro non solo non avrei questo click, ma non sarebbe più di impedimento ad una postura correttamente eretta (porto sempre la testa un pò in avanti).
L'apparecchio che sto portando sicuramente rimetterà tutto in riga ma non sono tanto convinta che sia anche di correzione del problema di base.
Forse il semplice dritto estetico non tiene conto di questi altri fattori posturali che sono in realtà il mio obiettivo.
Mi dovrebbero mancare altri sei mesi di trattamento ma vorrei sincerarmi se l'intervento di uno gnatologo eviterebbe un doppio lavoro o se mi conviene finire questo trattamento prima e poi fare una cura gnatologica solo dopo.

Vi ringrazio per la vostra gentile assistenza.

[#1]  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
"...
Ho preso questa decisione per contrastare l'influenza sulla postura che ha comportato lo spostamento dei denti inferiori in avanti (ultimi 15 anni da quando ho tolto i denti del giudizio).
Ho sempre avuto un click mandibolare (descritto dal dentista come una sublussazione) e con gli anni é andato peggiorando..."


Le linee guida internazionali prevedono che in presenza di una disfunzione temporo-mandibolare non vanno eseguite procedure irreversibili come ortodonzia o protesi ma va eseguita una terapia gnatologica(leggi bite,fisioterapia e quant'altro)pena il peggiorare della sintomatogia.
Sul TMD legga

https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1968-disordine-temporomandibolare-e-dolore-facciale.html


https://www.medicitalia.it/blog/gnatologia-clinica/2613-disordine-temporomandibolare-quale-terapia.html


Sulle correlazioni malocclusione postura legga anche


https://www.medicitalia.it/blog/gnatologia-clinica/8345-esiste-una-relazione-tra-occlusione-e-postura.html


Poi faccia tutte le domande che desidera.


Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2]  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)
MONDOVI' (CN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
"L'apparecchio che sto portando sicuramente rimetterà tutto in riga ma non sono tanto convinta che sia anche di correzione del problema di base."

Personalmente, non posso dire di esserne "quasi convinto", ma piuttosto di esserne "quasi certo" che non risolverà il problema di base.

Lasci la valutazione se terminare, modificare o sospendere allo gnatologo.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)