Utente 149XXX
Buonasera,
come tanti ragazzi della mia età, studio uno strumento a fiato (Oboe).
Per suonare si usa una certa respirazione, ovvero la respirazione diaframmatica.
Tutto sta nel "spingere in basso" il diaframma soffiando nell'ancia. Questo comportamento può provocare danni agli organi sottostanti al diaframma?
Sentivo parlare di tumori e cose simili.
Grazie per il vostro servizio.

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

no, stia tranquillo,
il diaframma è lì per fare la sua funzione e una attività più intensa del comune non lo danneggia.

Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 149XXX

Dr. Corcelli, la ringrazio tantissimo!
Grazie per il servizio che ci offrite!