Utente 190XXX
ieri sera io e il mio ragazzo abbiamo provato la penetrazione anale,non è riuscita perchè "dice" che avevo l'ano stretto e per errore entrava nella vagina invece che nell'ano.
poggiando il pene rivestito da preservativo sull'ano per poi entrare per sbaglio nella vagina rischio malattie?ripeto non è entrato dentro non c'è riuscito lo ha poggiato esternamente all'ano.poi per errore è entrato davanti.

chiedo questo consulto perchè a quanto ne so è sempre meglio fare prima penetrazione vaginale e poi anale,noi ieri abbiamo "quasi" fatto il contrario.

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signorina,

si tratta di un contatto indiretto ano-vagina mediato dal pene; con tale modalità, tracce di materiale fecale viene a contatto con la mucosa vaginale; ne consegue che batteri che nelle feci sono innocui, come Escherichia Coli ed altri, nella vagina diventano patogeni, potendo provocare vaginiti e, dato anche il contatto con il meato uretrale esterno, cistiti.
Modalità da evitare nel modo più assoluto.

Cordiali saluti
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 190XXX

dottore,adesso dunque a breve avvertirò questi sintomi???sono curabili???

devo usare un sapone a ph acido???

[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
rilegga bene quello che ho scritto
ho scritto "POTENDO" provocare vaginiti e cistiti
non che le provocherà sicuramente
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it