Utente 450XXX
Gentili Dottori
avrei bisogno di una informazione: in data 25 aprile 2012 sono caduta e al pronto soccorso dato che avevo delle escoriazioni mi hanno fatto l'iniezione
di immunoglobuline di antitetanica consigliandomi dopo 20 giorni circa di fare il richiamo in modo da essere coperta per 10 anni.
Solo che poi in quel periodo sono stata in vacanza e in seguito sono stata molto impegnata con il lavoro e non ho ancora provveduto.
Volevo sapere se sono ancora in tempo per il richiamo oppure ormai è inutile praticarlo.
Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Signora,

in PS le hanno somministrato le immunoglobuline, che non sono un vaccino;
quello che le hanno consigliato è di ripetere la vaccinazione antitetanica, che nulla a che vedere con quanto le hanno somministrato in PS.
Se l'ultimo richiamo vaccinale risale a più di 10 anni, sarebbe consigliabile rifare il ciclo vaccinale completo e non una sola dose di richiamo.
Tuttavia, fare il ciclo completo vaccinale o un semplice richiamo è una decisione che deve concertare con il suo medico curante.

Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 450XXX

Grazie mille Dr.Corcelli per la sua risposta che mi chiarisce le idee.
Parlerò con il mio medico curante.
Grazie ancora e saluti