Utente 139XXX
Salve ieri sera sono stato morso dal cane del mio vicino. È un cane domestico e mentre stavo camminando è sfuggito al padrone e ha iniziato a correre verso di me saltandomi addosso afferrandomi i pantaloni con i denti. Appena arrivato a casa ho tirato su i pantaloni e ho visto che sulla pelle c'erano i puntini rossi dei denti ma senza sangue. Ho disinfettato con amuchina med poi sono uscito e successivamente quando sono tornato a casa ho sciacquato e ridisinfettato i "puntini" prima di andare a letto. Questa mattina i segni rossi sono quasi tutti scomparsi. Probabilmente domani non si vedrà più nessun segno, ma sono molto preoccupato per l'eventuale trasmissione della rabbia. Il cane è sempre in casa quindi non dovrbbero esserci problemi, ma se fosse infetto la rabbia può trasmettersi anche se i denti non causano ferita con sanguinamento?

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

il rischio in questi casi è la trasmissione della Rabbia. Anche in presenza di una lieve ferita, è sempre consigliabile un visita in pronto soccorso dove (oltre alla valutazione della regolarita della sua copertuta per il tetano) sarà fatta denuncia al Servizio Veterinario dell'ASL per gli opportuni controlli sul cane.
Sicuramente non avrà nulla da temere, ma questa è la prassi corretta.

Un cordiale saluto

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it