Utente 519XXX
Salve, mi scuso se pongo nuovamente la domanda, ma ci sono dettagli mancanti nelle risposte precedenti per il mio caso.

Stamattina nel dormiveglia ho per sbaglio iniziato ad utilizzare lo spazzolino della mia coinquilina. Mi sono accorta dell'errore e ho sciacquato la bocca con acqua e bicarbonato.

C'è rischio di contagio epatite? Io e la mia coinquilina abbiamo donato il sangue a novembre e non abbiamo avuto riscontri.

Devo ripetere gli esami? Se si, tra quanto?
Dato che prendo la pillola, con il mio ragazzo non usiamo preservativi, meglio riutilizzarli?

Purtroppo non ho rifatto il richiamo per l'epatite B.

Grazie per la vostra gentile risposta

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente il rischio, zero non esiste, come non esiste negli ospedali, dal dentista, dall'estetista e negli incidenti, che possono avvenire tutti i giorni. Nel suo caso, il rischio, si avvicina molto allo zero, per cui basta parlare con il suo ragazzo e prendere insieme queste decisioni. I richiami epatite B non sono solo in base al tempo, ma essi sono in base ai dosaggi, che può ritrovare negli esami della donazione, quindi potrebbe essere ancora coperta o necessitare di richiamo. Spero che abbia avvisato la coinquilina dell'accaduto.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 519XXX

La ringrazio per la risposta esaustiva e rapida.

Controllerò I dosaggi per eventuali richiami.

Certo, la mia coinquilina é stata avvisata prontamente.

Buona giornata e grazie ancora