Utente cancellato
Salve sono un ragazzo di 23anni, 5 anni fa piu o meno ho avuto un rapporto sessuale con una altro ragazzo basato solo sul sesso orale senza profilatico, praticato da lui con ricezione del mio liquido nella sua bocca.
Volevo sapere quale rischio potrei aver corso(se ce ne fosse stato) con quest atto qualora lui avesse avuto un qualsiasi tipo di malattia (premesso che io non avevo ferite o microferite nel pene).
Un altra domanda....cosa potrebbe essere un leggero puntino rosso sul glande che non dà fastidio nè altro?
grazie x l 'attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Renato Santoro

24% attività
0% attualità
0% socialità
SALERNO (SA)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2003
Gentile utente, il lungo lasso di tempo intercorso associato al fatto che il tipo di rapporto che lei ha avuto è a basso rischio garantisce la massima tranquillità. Le ricordo comunque che, anche se il rischio è basso, è sempre meglio fare uso del profilattico anche per il sesso orale. Quanto alla questione della microlesione sul glande probabilmente non si tratta di nulla di preoccupante. Per una maggiore sicurezza comunque faccia una visita medica di controllo. Cordiali saluti.

[#2] dopo  
31847

dal 2011
a ki dovrei rivolgermi x fare questo tipo di visita?inoltre vorrei porre un altro problema alla vostra attenzione..non so se sia normale o no ma nella sacca del testicolo destro, sento alla fine una parte d pelle diciamo che non è attaccato al resto del testicolo stesso..come una specie d pallina...ma mi pare di sentirlo anche nel testicolo sinistro. é normale una cosa del genere( posto soprattutto che il testicolo destro mi era stato operato x il motivo che stava su e aveva difficoltà a scendere)??il testicolo di per sè è un tutt uno o no?
grazie x l'attenzione

[#3] dopo  
Dr. Renato Santoro

24% attività
0% attualità
0% socialità
SALERNO (SA)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2003
Si rivolga ad un urologo, nella sua città sicuramente non avrà difficoltà a trovarne uno di sua fiducia. Cordiali Saluti. Dr Renato Santoro

[#4] dopo  
31847

dal 2011
vorrei sapere x quell altro problemino....grazie

[#5] dopo  
31847

dal 2011
Salve a tutti i medici
vorrei sapere quali sono tutti i modi in cui si va incontro certamente al contagio di malattie sessualmente trasmissibili( tutte ) e quali sono invece i metodi onde evitare di essere contagiati sia nel sesso orale che in quello anale, qualora anche il relativo partner fosse sieropotivo ma non lo si saprebbe soprattutto se fosse un rapporto occasionale.
Attendo delucidazioni
grazie

[#6] dopo  
31847

dal 2011
***ATTENZIONE!***
Questo consulto risulta aggiornato a più di DUE MESI fa:
valuta attentamente se la tua risposta può ancora essere utile all'utente!

Se ritieni opportuno inviare comunque il tuo consulto all'utente allora CANCELLA TUTTO QUESTO AVVISO e scrivi qui di seguito, grazie.