Utente 147XXX
Ho fatto delle anilisi del sangue e delle urine per una verifica generale. Oltre a riscontrare il colesterolo totale leggermente alto (224), di cui sono un po soggetto ormai da anni ma non in maniera grave, è la prima volta che trovo altri valori leggermente alterati; La sideremia è a 166 e i globuli bianchi sono a 4380, il resto è tutto ok.
Volevo sapere se è possibile ricondurre la problematica al colesterolo oppure se associabile ad altre problematiche.
In realtà, oltre alla verifica di rutine che ogni hanno svolgo, mi sono sottoposto alla verifica dopo aver scoperto della positività alla VDRL da parte del partner. I miei valori invece del VDRL sono negativi. Un sospiro di sollievo anche se so che per un po è meglio non fare sesso. L'Abbiamo fatto sempre protetti ma la paura c'èra. Le varie realtà possono concatenarsi? Potrei avere una forma ancora latente che si manifesta solo attraverso la sideremia ed i globuli bianchi?
Ringrazio per l'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Roberto Chiavaroli

32% attività
4% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Gentile utente,
non c'è nessuna correlazione fra colesterolo, globuli bianchi e sifilide.
In ogni caso per escludere una sifilide è necessario effettuare non solo la VDRL ma anche i test TPHA ed FTA-ABS.

Cordiali Saluti
Dr. Roberto Chiavaroli

[#2] dopo  
Utente 147XXX

Buongiorno dr.Roberto,
al mio medico avevo chiesto esplicitamente di farmi un impegnativa per analisi per controllare la sifilide. Non so quindi se nell'elenco ci sono anche gli altri test che lei mi consiglia. Possono avere altri nomi o sigle?
Nei risultati, oltre ad una serie di nomi per esteso, ci sono anche queste sigle: MCV, MCH, MCHC, HBsAg, HBeAg, ANTI-HBcAg, ANTI-HBs, ANTI-HBc, ANTI-IgM, ANTI-HBe, ANTI-HCV. Risultano tutte nella norma e negative ma non so se quindi devo fare nuovamente le analisi, se andare da un medico specialista o semplicemente attendere.
Può consigliarmi?
Ringrazio per la pazienza e l'attenzione.
Cordialmente

[#3] dopo  
Dr. Roberto Chiavaroli

32% attività
4% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Le sigle che lei ha scritto servono d intentificare le epatiti virali da virus B e C.
Non c'e traccia di esami per la Sifilide anche se nel consulto lei parla di VDRL negativa ( eseguita per escludere la sifilide).
A questo proposito ribadisco che può essere più tranquillo dopo aver eseguito FTA-ABS e TPHA.

Cordiali Saluti
Dr. Roberto Chiavaroli