Utente 138XXX
buon giorno dottore sono un frequente e attento donatore...ora un mese fa mi è capitato di andare con un uomo con cuoi ho fatto sesso con preservativo...comunque nel caso vorrei sapere dopo quanto tempo sarebbe possibile tornare a donare???.molti dottori mi hanno detto che il mio non e' stato un rapporto a rischio.perkè ho praticato un anale protetto preservativo non si è rotto. e prima un po' d sesso orale ma mi dicono che nell'orale il liquido pre eiaculatorio non è a rischio a meno che la mia bocca non grondasse di sangue ma su qst sono sicuro di no...attendo sue risposte la ringrazio

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

sul rapporto orale va fatto un grosso chiarimento.

il rapporto orale passivo (pene -> bocca) non protetto è a basso rischio di contagio da HIV, perché la saliva contiene una scarsa carica virale

il rapporto orale attivo non protetto (bocca -> pene) è a più alto rischio, perché il liquido pre-eiaculatorio va a finire a contatto della mucosa della bocca; il rischio aumenta se l'eiaculazione avviene nella bocca.

il rapporto orale attivo non protetto (bocca -> vagina) ha lo stesso rischio del rapporto bocca --> pene, perché in questo caso è il fluido vaginale a entrare in contatto coni la mucosa della bocca.

Il rapporto orale non protetto da lei avuto è da considerare un rapporto a rischio; le consiglio di consultarsi con il suo medico curante, perché sono da considerare anche altre malattie trasmissione sessuale (sifilide, gonorrea, HPV, eccetera).

Storia dell'AIDS
https://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=119197

modalità trasmissione HIV
https://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=58099

Cordiali saluti
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it