Utente cancellato
Allora vorrei porvi una domanda in relazione ad un quesito già posto su un avvenimento che mi era capitato in palestra (sò di essere paranoico)...parecchi gg fà mentre mi tagliavo le unghie mi sn procurato una piccola ferita sul bordo dell'unghia che ha sanguinato per alcuni secondi. Dopo di che è diventata rossiccia ha smesso di sanguinare ma non ho capito se si sia rimarginata o meno perchè era molto piccola...il gg dopo se nn la sera stessa non ricordo mi sn trovato una piccola macchietta di sangue sul dito che non sò se fosse mia o meno (probabilmente poteva essere di una pustolina che mi grattavo)...anche perchè mi allenavo in palestra e nn ho badato alle mani (ma di certo nn è uscito da quella feritina vicino all'unghia) nell'eventualità che questo sangue non fosse mio e nel momento in cui era fresco sia andato in parte anche su quel graffietto che nn sanguinava ma magari dentro piu in profondità era aperta che ne sò è possibile un infezione o un contagio di alcun tipo? o deve necessariamente essere una ferita sanguinante? il mio graffietto non sanguinava, di questo sono certo...posso star tranquillo anche se nn potevo capire se dentro più in profondità fosse aperto? Magari c'era ancora qualche microlesione nel graffietto e un possibile virus poteva a contatto entrare ed andare nel circolo sanguigno anche se questo graffio non sanguinava?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
Caro giovanotto,
dorma sereno... ogni graffio non è un contagio...
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
40867

dal 2008
La ringrazio della risposta professore...ma capisce bene che in quanto profano in medicina sia molto facile avere dubbi e paure su questi argomenti. Cmq dato che lei mi assicura sul fatto che la situazione da me descritta non è a rischio di contagio per le malattie infettive ogni mia preoccupazione svanisce. Ancora grazie e tanti saluti