Utente 455XXX
Buongiorno!
e' da marzo ormai che sono affronto uno stato di vita decisamente poco qualitativo.
Tutto e' inizato a marzo con un forte mal di gola e ingrossamento del linfonodo sottomandibolare SX, poca febbre , astenia e senso di spossatezza.
il tutto si e' risolto in poco tempo una settimana, anche se il linfonodo e' rimasto gonfio. appena un mese dopo ho iniziato a stare male , forte astenia , nausea , gola gonfia , un inaspettato appetito che mi ha fatto ingrassare notevolmente , debolezza a gli arti , vista offuscata, sudori notturni. dopo molti accertamenti , mononucleosi negativa (gia avuta) streptococco negativo , tubercolina negativo , presunto calcolo a ghiandola salivare (negativo da ecografia) tutti i test infettivologici negativi (hiv , citomegalovirus , colera ) , test per scompensi tiroidei negativi. non siamo approdati a nulla , questo stato varia seconda dei periodi (il linfonodino e' sempre un po gonfio a giorni alterni varia di grandezza), in certi momenti intensii ( non riesco a stare in piedi per la nausea ,coliti ,capogiri e senso di pressione bassa , una settimana di Vista blu nella quale vedevo i contorni focali Blu e con sfumature viola , udito abbassato e testa ovattata) continuo ad avere mal di gola continui e afte sporadiche in bocca, con dolori alle gengive continui.

Premetto che il test per la mono e' stato ripetuto due volte per sicurezza.una settimana fa sono risultato positivo allo salmonella paratyphi O (1:20).
Ora effettuero una coprocoltura per capire se sono portatore sano o meno.

alla luce di tutti questi sintomi : possono derivare da un infezione di salmonella? magari brucellosi?(anche se c'e stata davvero poca febbre , solo un caso in cui per un giorno e' rimasta a 40 , e il giorno dopnon ne avevo neanche una linea) e persistere addirittura per 6 mesi di fila?
nel decorso sono ingrassato notevolmente (9 kg).
mi e' balenata in mente una patologia ansiolitica o depressiva (prima dell inizio della malattia ho subito un grosso stress emotivo (ho perso casa e compagna, sono dimagrito molto e depresso , ma mi ero appena ripreso che mi sono ammalato)

Fumo molto poco , bevo in modo cauto , ma utilizzo sostanze stupefacenti di tipo leggero (mariuana)

Grazie dell' attenzione spero in una risposta!

[#1] dopo  
Dr. Gianluca Capra

28% attività
4% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
VIGEVANO (PV)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
inatnto le consiglierei di evitare l'assunzione di sostanze seppur leggere..per quanto riguarda il linfonodo effettui eco collo,se le sue dimensioni rimangono alterate oltre il cm potrebbe essere utile effettuare una bioppsia, inoltre utile anche endoscopia laringea per escludere un possibile reflusso gastroesofageo che potrebbe essere la causa del mal di gola da lei riferito
Gianluca Capra