Utente 191XXX
Sono abbastanza confusa riguardo il cosiddetto periodo finestra. Documentandomi sul web risulta valido al 100% il test a 90 giorni per alcuni,mentre altri ritengono valido al 100% solo quello a 180 giorni. Io ho effettuato il test presso la struttura ospedaliera,sinceramente non so quale sia il metodo da loro usato,non mi sono informata. Il test è stato effettuato dopo i 90 giorni ed il risultato è stato negativo.

E' circa un mese che ho un'influenza che va e viene e non riesco a riprendermi del tutto,e non so perché,la mia testa continua a dirmi che questa cosa è ricollegata all'hiv,che probabilmente ho le difese immunitarie basse a causa del virus,e sono terrorizzata.

Fra l'altro al mio terrore,si aggiunge la sicurezza di un'altra persona,il mio attuale compagno,con il quale non ho ancora avuto rapporti sessuali,neanche protetti,per paura eventualmente di contagiarlo se qualcosa andasse storto.

Chiedo scusa per la mia ansia e la mia ignoranza ma non saprei propriop a chi altro rivolgermi. Premesso che comunque,a metà febbraio rieffettuerò il test,essendo allora passati i fatidici sei mesi,volevo sapere quanto posso stare tranquilla nel frattempo. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Il test è definitivo a tre mesi; quello a 180 giorni risale a quando , anni fa, i tests erano meno sensibili e specifici
Un saluto

A. Baraldi