Utente 191XXX
Salve gentili medici,sono una giovane ragazza,che ha effettuato un test elisa!risultato positivo!ovviamente questa settimana,mi hanno effettuato il western blot.Domani,mi daranno risposta definitiva.Mi hanno tranquillizzato dicendo che ci sono falsi positivi,che poi cadono in conferma!Tengo a precisare,che non so se questa positività sia data da altro,ovvero sono AFFETTA da tiroidite,nodulo tiroideo,e in passato ho avuto dei reumatismi nel sangue.Purtroppo da una settimana non vivo più,sono in perenne angoscia,somatizzo tutto,sto per impazzire.Certo questa malattia mi spaventa,in quanto non mi può permettere, di avere una vita 'normale'.qualora,l'esito western sarebbe posotivo,è definitivo,o può dipendere da false reazione crociate?vi ringrazio anticipamente,distinti saluti!disperata

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Signora,

ci sono casi di "falsi positivi" in tutti i tests sierologici e l'HIV non fa eccezione.

Ha avuto dei rapporti sessuali a rischio? se sì, potrebbe indicare quali e quando?

http://www.medico-legale.it/sesso_aids.html
https://www.medicitalia.it/minforma/igiene-e-medicina-preventiva/516-rapporti-sessuali-aids-misurare-rischio.html

http://www.medico-legale.it/aids_MTS.html
https://www.medicitalia.it/minforma/igiene-e-medicina-preventiva/517-aids-dintorni-malattie-trasmissione-sessuale-mts.html

Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 191XXX

GENTILE MEDICO,LA WESTERN BLOT,è RISULTATA POSITIVA.CONTINUO A NON CREDERCI,L'ULTIMO RAPPORTO NON PROTTETTO è STATO AD AGOSTO!è ATTENDIBILE QUESTO TEST?PREMETTO TUTTE LE PATOLOGIE CHE NE SONO AFFETTA:TIROIDITE AUTOIMMUNE,NODULO BEGIGNO,ULTIMO VACCINO EPATITE B A OTTOBRE 2010,IN PASSATO REUMATISMI CONN TAS E VES ALTI,CURATI CON PENICILLINA,INTOSSICAZIONE ALIMENTARE A TRE ANNI,ADENOMA IPOFISARIO,IPERPROLATTINEMIA.PREMETTO CHE NON HO SINTOMATOLOGIA,NON HO FEBBRE DA DUE ANNI.EVENTUALMENTE è è POSSIBILE EFFETTUARE PRESSO LA VOSTRA SEDE UN ISOLAMENTO DEL VIRUS STESSO?SO CHE C SONO DEI COSTI IN MERITO!POTREBBE AIUARMI?QUESTO AVVENIMENTO HA SCONVOLTO LA MIA VITA....HO 27 ANNI,SONO PUGLIESE,GRAZIE MILLE

[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Signora,

non posso fare altro che suggerirle di consultarsi personalmente con uno specialista infettivologo.
Anche per valutare ulteriori accertamenti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#4] dopo  
Utente 191XXX

salve dottore,ho effettuato ulteriori accertamenti,tra cui pcr,rna etc....in merito all'ultimo emocromo di gennaio,le riporto i seguenti esiti: WBC-3,84(4.00-10.00)
LYMPH-1,0(1,5-4,0)
PDW-9,8(15,6-18,2)tutto il resto nella norma,tranne la ves di 22,fino a 15!tengo a precisare che i lymph,sono sempre risultati un po bassi da quando ho scoperto la tiroidite.vorrei chiederle,hiv si nota anche nell'emocromo???grazie:(

[#5] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
l'HIV non si nota nell'emocromo,
importante è la formula leucocitaria e la sottopopolazione linfocitaria

ma, ripeto, si affidi direttamente ad un infettivologo
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it