Utente 191XXX
Buongiorno,
sarò molto breve evitando motivazioni e particolari.
ho 25 anni
non ho mai avuto causa disfunzione erettile rapporti completi fino all'anno scorso. tuttavia in questi anni ho avuto rapporti occasionali sia etero che omosessuali in cui ho avuto esperienze tipo fellatio (senza eiaculazione) cunnigulis e adorazione del piede. da 6 mesi ho iniziato a sentirmi debole, stanco e con capogiri (anche se specifico di esser un pò ipocondriaco). è iniziato da li il terrore di aver contratto il virus
hiv. ho eseguito il test pochi gg fa, ma mi mancano ancora 4 gg per il risultato. vivo nel terrore. mi sapete dire che probabilità avrei di aver contratto il virus, dato che con un paio di persone non son completamente sicuro del loro stato di salute? specifico che non sono mai andato oltre sti rapporti, ma ho paura dei vari liquidi precoito contaminati.
il centro dove l'ho fatto a Roma indica che il periodo di finestra di 1 mese. ma non erano tre? o cambia a seconda del tipo di test? (il test è stato effettuato tramite un prelievo di sangue).
scusatemi ma vi prego fdi aiutarmi perche non riesco piu a darmi pace e da 2 mesi frequento un partner con cui invece ho avuto un rapporto completo.
grazie mille da subito e se potete aiutatemi

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

il periodo-finestra dell'HIV, con le moderne metodiche di laboratorio è di 90 giorni.
Il primo test a 30 giorni, se negativo, dà una sicurezza del 95-97%; il secondo test a 90 giorni dà una sicurezza del 100%.

Per il rischio conseguente alle diverse modalità di rapporto sessuale da lei avute la invio ai seguenti links:

http://www.medico-legale.it/sesso_aids.html
https://www.medicitalia.it/minforma/igiene-e-medicina-preventiva/516-rapporti-sessuali-aids-misurare-rischio.html

http://www.medico-legale.it/aids_MTS.html
https://www.medicitalia.it/minforma/igiene-e-medicina-preventiva/517-aids-dintorni-malattie-trasmissione-sessuale-mts.html

Ci tenga al corrente, se lo desidera.

Cordiali saluti
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 191XXX

buongiorno dottore.
la contatto perchè son riuscito ad avere oggi l'esito sia per l'hiv che per la sifilide. entrambi negativi, seppur con dei valori 0,09 (perchè?)
il medico mi ha riferito che non è necessario rieffettuare il test dopo 90 gg in quanto il sistema di test usato di ultima generazione è definitivo dopo 30 gg.
lei che ne pensa?

[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
secondo il Ministero della Salute dall'ultimo aggiornamento dell'agosto 2010
http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_pagineAree_192_listaFile_itemName_0_file.pdf

è prudente considerare il periodo-finestra di 90 giorni

il test a 30 giorni dà comunque una sicurezza del 95-97%
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it