Utente 226XXX
Salve, in questi giorni mio fratello ha contratto la mononucleosi, nello specifico dovuta all'EBV. So che il contagio avviene tramite scambio di saliva, ma poichè lui fa il dentista, ipotizza di averla potuta contrarre tramite qualche schizzo negli occhi ( lui usa SEMPRE la mascherina). Quanto può essere vera questa nostra ipotesi? é possibile essere contagiati da goccioline microscopiche giunte a contatto con gli occhi? O è necessario uno scambio considerevole di saliva, ad esempio attraverso un bacio o un rapporto di altro tipo?
Grazie anticipatamente
cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
la mononucleosi è una malattia molto contagiosa ovviamente il tipo di lavoro espone molto a questo tipo di malattia in quanto si lavora a contatto con la saliva che può infettare secondo varie modalità (mani venute a contatto con residui di saliva derivato dal toccare asciugamani, maniglie, stoviglie, alimenti ecc, e portate alla bocca ecc.) altri tipi di si trasmissione non sono escludibili ma ovviamente sono molto meno frequenti.
Cordiali saluti
Gino Scalese