Utente 226XXX
Gent.le Dottore/ssa
da alcuni mesi ho accusato strane fitte ,tipo al ginocchio e altri dolori articolari ,brevi e senza alcun motivo,dapprima avevo pensato fossero gli esiti di interventi o di eccessivo allenamento,poi anche per uno strano eritema semicircolare posto per meta' sopra la zona inguinale ma pareva un versamento ematico anche se non sapevo cosa fosse, e poi un po' per i vaccini contro virus che regolarmente mi sono fatto mi e' capitato di sentire delle complicazioni della puntura di zecca, siccome anche di recente ero stato punto dalle pulci che infestano il giardino incolto vicino al mio e dove stanno gatti randagi che puntualmente accudisco, mi sono alla fine sottoposto al test antiborrelia.Le ho recitato l anamnesi per dirle che io non ho visto una zecca ma che la zecca puo' anche non essere vista e l eritema classico da puntura di zecca, puo' anche non esserci o non essere visto.Tuttavia, in privato mi hanno fatto due volte il test e e' sempre risultato positivo come segue
Anti Borrelia IgG Metodo ELISA valore 4 con <7 negativo quindi NEGATIVO
AntiBorrelia IgM Metodo Elisa valore 2,9 con positivo >1.1. quindi POSITIVO
siccome si sono rifiutati di fare il western blot sono andato al Ospedale e l' ho fatto subito( 25 settembre 2011).Mi avevano assicurato il giorno dopo che ero NEGATIVO e invece ieri nel ritirare il referto mi piglia un colpo,perche' ho trovato
AntiBorrelia IgG CLIA NEGATIVO
AntiBorrelia IgM CLIA POSITIVO
WESTERN BLOT...POSITIVO
ieri sera sono andato dall infettivologa e ha rilevato che il western Blot per la borrelia deve avere almeno 2 bande su 3 positive e cioe' BMPA,OSPC e FLA.Ebbene, BMPA e' negativo, OSPC e' positivo e invece la FLA ...non e' stata manco scritta.Ma allora il western Blot e' sbagliato?
Ho iniziato la cura con Miraclin dopo visita infettivologica e domani vado a fare di nuovo gli esami ,ma c'e' un altro problema: dalle indicazioni della Regione, il test puo' essere negativo anche durante la fase precoce e non soltanto nella fase iniziale.Siccome io ricordo molto bene che nei boschi non ci sono andato mai ma ho dormito con cane e gatto per mesi negli usa nel 2009 che stavano spesso sul letto e divani e purtroppo i loro padroni non avevano in alcun modo protetto da pulci e zecche , e andavano per i boschi che alla fine ci portarono le pulci che punsero a tutti e dovetti far disinfestare la casa ,puo' essere che io sia stato allora punto da una zecca a rischio, portata da questi animali ma sarebbe stato a agosto del 2009 e cioe' 26 mesi fa .Potrei allora essere nella fase precoce anziche' nella fase iniziale pur avendo IgG negative?
cioe' adesso chi si ricorda se io ho avuto aloni o eritemi con tutto il sole della california specialmente quel periodo che era estate
Mi e' stato detto di rifare daccapo gli esami per vedere se sono ancora nella fase iniziale dato che e' trascorso un mese ,se sara' positivo allora sara' confermato.
Puo cortesemente darmi il Suo gradito parere?
La saluto cordi

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
molto difficile farsi una precisa idea della cosa. Direi che, sintomatologicamente, non dovrebbe avere avuto niente di eclatante, ma ha quel lieve valore anticorpale, difficilmente interpretabile. La storia della fase precoce ecc. la lascerei perdere, ma piuttosto ascolterei i consigli del collega infettivologo che le ha dato delle indicazionio di buon senso: ciclo terapeutico e controllo, sì da fugare ogni dubbio.
Luigi Mocci MD

[#2] dopo  
Utente 226XXX

Gent.le Dottore
La ringrazio e colgo l occasione per aggiornarla
Ho avuto ulteriore referto IgG negative, IgM positive,con western blot positivo
Una sua collega infettivologa la sera in cui le ho scritto, mi prescrisse antibiotico .
Ebbene, nel vedere anche questi nuovi esami ha concluso che : o sono immune alla borrelia perche sono 6 settimane di positivita dell IgM e le IgG sono sempre negative (e chissa quante altre settimane,dato che sono rimasto fermo con le stampelle per tutta l estate) o tutti questi esami sono falsi positivi
Ho ventilato ,visto che sono positivo pure solo per l OspC, che possa trattarsi di una spirocheta parente della borrelia, ma essendo io negativo 3 mesi fa alla lue e non avendo corso rischi in tal senso al 100% da 3 mesi a questa parte,rimarrebbe la mononucleosi e qualcun altra simile alla borrelia ma non da zecca , cmq ora faccio anche questi esami e vediamo che esce fuori.
Una nota: la specie del trentino sarebbe la medesima di quella americana e cosi ho scritto a un centro vaccinazioni privato americano che pero' mi ha risposto che non hanno il vaccino e che invece disponibile in europa ma solo per l encefalite da zecca.
Infine la sua collega mi ha detto di ripetere gli esami solo tra 5 mesi per vedere se sono ancora come stanno le igG, e che con la cura che sto facendo anche l avessi sarebbe trattata favorevolmente.
La ringrazio della cortese risposta
Cordiali saluti

F.D.