Utente 519XXX
Buona sera,
sono un ragazzo di 23 anni peso 80kg e sono alto 1,90.
Da 4 mesi(ottobbre) soffro di dolore allo stomaco con senzazioni di vomito che va peggiorando, si manifesta principalmente di sera, nottte e mattina(la mattina non riesco a mangiare)peggiora se mi giro sul fianco, mi sento molto stanco e sempra che sto meglio se mangio, mi è diventata la lingua bianca e in torno(ai lati è come se ho le impronte dei denti cioè delle piccole gonfiature laterali)
Circa un mese fà(dicembre) ho avuto una ghiandola gonfia sotto la masciella(sx)si è pensato che fosse il dente del giudizio occluso(non avuto dolore), mi è stato prescritto l'amoxicillina e dopo qualche giorno(4-5)ho avuto un ingrossamento delle ghiandole diettro le orecchie dietro il collo e sul collo(altezza pomo adamo) a sinistra, ho dovuto interrompere l'amoxicillina perche ho avuto uno sfogo su tutta la pelle dopo un bagno caldo e ho scoperto essere all'ergico alla pennicillina.
Dopo una diecina di giorni le ghiandole si sono sgonfiate anche se qualcuna è ancora un pò visibile.
Ora il mal di stomaco è aumentato ed è cominciata anche una fitta sotto la costolla sx verso la bocca dello stomaco.
Nei primi esami del sangue a dicembre è stata esclusa la toxoplasmisi la mononucleosi avevo i monociti un pò alti e le IgM(immunoglobuline), in quelle delle feci è risultata solamente una carenza di lactobacilli e bifidobatteri (bifidobacterium N.germi 1x10^7 VN 10-10^9 Lactobacillus spp 1x10^7 VN 10-10^9)
Gliu ultimi esami del sangue hanno visualizzato un aumento delle immunoglobuline Igg e IgM le IgM erano gia alte nei primi esami a dicembre.
Ultimi esami:
Emocromo
Emazie 4.85
Emoglobina 15.3 g/dl 9.5 mmol/L
Ematocrito 0.43
MCV 88.2
MCH 19.5
MCHC 22.1
Emazie-CV 0.16

Leucociti e formula
Leucociti 5.92
Neutrofili 46%
Eosinofili 2.2%
Basofili 1.3%
Linfociti 41.8%
Monociti 8.0%

Piastrine
Piastrine 218
MPV 8.6
PCT 0.19%
PDW 18.6

VES 1H 6mm
VES 2H 12mm
I.Katz 6
Indice reumatico PCR 0.5 mg/dl

DOSAGGIO IMMUNOGLOBULINE
IgG 1815
IgA 267
IgM 340

Aggiungo che sono celiaco ultimamente mi sento molto stanco ho una ragade da 8 mesi(ho la colonscopia prenotata) e sento spesso anche la gamba sx più pesante e con crampi al polpaccio(forse perche ormai è un mese che resto sempre a casa seduto o sul letto).
Ho prenotato sia la colon che la gastro scopia.
Sono molto preuccupato dicono che dovrebbe essere un virus (però è gia passato un mese e sembrano peggiorare gli esami del sangue e io)
Ho chiesto di fare anche l'helicobacter pylori, può essere?

[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Dagli esami escluderei un fatto batterico, considererei invece un fatto virale. Esegua markers epatite B, C, A, ecografia per fegato, pancreas e via biliare.
Marcello Masala MD
Marcello Masala MD

[#2] dopo  
Utente 519XXX

La ringrazio.
Comunque volevo aggiungere che sempre nel periodo di dicembre quando ho avuto l'ingrossamento delle ghiandole, per un pò di giorni(4-5) mi è venuto anche un arrossamento degli occhi(congiuntivite), comunque non ho avuto ne ho febbre e il vomito è solo una forte senzazione non ho avuto attacchi.
La ringrazio ancora,
buona giornata

[#3] dopo  
Utente 519XXX

Mi scusi ancora volevo aggiungere che non ho febbre ma la mia temperatura corporea che normalmente è sui 36.6 ora si aggira sui 35.7 .

[#4] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
La consideri normale.
Marcello Masala MD
Marcello Masala MD

[#5] dopo  
Utente 519XXX

Ho prenotato gli esami per l'epatite, ma volevo dirle che gli esami del sangue del 18-12-07 (dicembre) avevo fatto il Dosaggio Transferasi:
Asparato aminotransferasi (GTO) 20 U/L37 10-46 195.6 u/L37A 117-450
Alanina aminotransferasi (GPT) 24 U/L37 10-46 234.72 U/L37° 117-450

Anche con questi risultati è possibile avere l'epatite?

[#6] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Le transaminasi che lei propone sono rassicuranti. Ma in fase d'incubazione le transaminasi non sono mai indicative, quindi non si possono utilizzare per la diagnostica.
Marcello Masala MD
Marcello Masala MD

[#7] dopo  
Utente 519XXX

Buonasera,
ho fatto l'ecografia ed è risultato tutto a posto, anche gli esami del sangue.
per Anti-HBS(Hbs IgG) maggiore di 1000 U.L/lt 0.0 10.0 quindi dovrei essere vaccinato.
il dosaggio delle immunoglobuline è stato:
IGg 1316 IgA 315 IgM 325 quindi sono leggermente scese
Mentre:
Rosolia IgG 3.7 U.L./ml 0 10.0
Rosolia IgM negativo

Citomegalovirus G 0.5 U.l./ml 0 15
Citomegalovirus M Negativo

Per caso ho il citomegalovirus?

A questo punto che altri esami posso fare per capire che ho?

La ringrazio

[#8] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
No non ha il citomegalovirus. Non ho letto epatite A e C? Rileggendo la sua storia, mi chiedevo se ha mai avuto dolori articolari o disturbi visivi. Nel mentre è un pò migliorato o sta sempre male?
Marcello Masala MD

[#9] dopo  
Utente 519XXX

Per l'epatite A e C c'è scritto solo negativo.
Ho spesso dei dolori alle gambe.
I disturbi di forte stanchezza improvvisa sono migliorati ho avuto alcuni giorni che mi sembrava di stare bene e su consiglio del medico ho riprese le mie attività quotidiane e a mangiare normale(perchè mangiavo poc e tutto in bianco pasta e riso) e per tre quattro giorni sembrava andare bene, poi mi è riprese una forte stanchezza generale e il dolore allo stomaco soprattutto la mattina.

[#10] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Condivido i consigli del suo medico.
Marcello Masala MD
Marcello Masala MD

[#11] dopo  
Utente 519XXX

Vorrei aggiungere che ogni tanto mi compaiono dei piccoli puntini neri 1-2o3 sulla lingua per qualche giorno e poi scompaiono e ricopaiono da altre parti, ora me ne è comparso anche uno sulla guancia interna.

[#12] dopo  
Utente 519XXX

Oggi mi sono comparse delle bolle di 2-3mm in fondo alla lingua verso la gola.

[#13] dopo  
Utente 519XXX

Oggi ho avuto una visita da un'ematologa e omeopata e mi ha controllato anche altri linfonodi e quello dell'ascella sinistra e quelli del linguine sono gonfi. Poi ho scoperto che non avevo la temperatura bassa ma il termometro ellettrico che usavo non funzionava bene perche quello a mercurio da un'altra temperatura e la sera vedo che ho sempre 37.4 37.5.

[#14] dopo  
Utente 519XXX

Oggi ho avuto dei forti dolori ai testicoli (e al linguine), devo dire che anche in questo periodo mi è capitato ma non così forte come oggi, possono essere dovuti a questo presunto virus? ci sono altri esami che potrei fare pprchè ormai sono più di tre messi e non mi sembra di migliorare.

[#15] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentile paziente credo che sia utile che lei esegua un consulto da un internista di fiducia a cui possa riferire completamente la sua anamnesi e sopratutto che la possa valutare. Non credo che ulteriori consigli on line la possano aiutare essendo la sua storia abbastanza ampia e caratterizzata da sintomi sporadici e un pò aspecifici. Segua il mio consiglio, si affidi con fiducia ad un collega d'ambito.
Marcello Masala MD

[#16] dopo  
Utente 519XXX

Buona sera,
la scrivo ancora perche il virologo mi ha detto che passerà, perchè probabilmente è un virus e il gastrointerologo mi ha messo in curo per la gastrite con il lansoplazolo, devo dire che ormai dopo 6 mesi sto meglio soprattutto ora che ho passato al mare 10 giorni, anche se al ritorno mi è ritornata una forte stanchezza e il dolore alle gambe.
Il gastro interologo mi aveva ordinato degli altri esami del sangue con le sottopopolazioni linfocitarie e questi sono i risultati:
Esame emocronometrico: tutto nella norma
Formula leucocitaria:
Linfociti 47,8 (20,5-51,1)
Monociti * 11,1 (1,0-10,0)
Neutrofili * 37,4 (42,0-75,0)
Eosinofili 2,8 (0,0-5,0)
Basofili 0,9 (0,0-0,1

Glicemia 93 (60-110)

Nefelometria
IgG 1.210 (751-1.560)
IgA 166 (82-453)
IgM 57 (46-304)
Proteina C reattiva 0,3 (0,0-0,8)

Ves 6 (2-15)

CD3+ CD45+ (T linfociti) %73.0 1705/uL (55.0-84.0 690-2540)
CD4+/cd3+/CD45+ (T Helper) 38.2% 920 FC (31.0-60.0 410-1590)
CD8+/CD3+/CD45+ (T Suppressor) 26.1% 590 FC (13.0-41.0 190-1140)
Rapporto CD4/CD8 1.5

I monociti alti e i neutrofili bassi possono essere dovuti alla presenza ancora di qualche virus o a qualcosa tipo gastrite, ulcera, colon irritabile?
La ringrazio ancora

[#17] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentile paziente l'emocromo che riporta non è normale e l'inversione della formula è un segno aspecifico comune a vari problemi, quali infezioni virali, emopatie e disturbi autoimmuni. Le consiglio di riferirsi ai colleghi che lo hanno richiesto .
Marcello Masala MD