Utente 544XXX
Buona sera! Chiedo scusa per la banalità della domanda ma gradirei gentilmente una risposta visto che questo dubbio mi sta ingenerando un pò di preoccupazione: si possono contrarre malattie infettive (HIV - epatiti - malattie veneree tipo HPV ecc.) a seguito di visita dermatologica? mi spiego meglio. Durante una visita la dermatologa ispezionandomi il cavo orale con i guanti ha più volte spostato una lampada per illuminare la zona che stava visitando e poi tornava a toccarmi le labbra, le gengive ecc. Se avesse fatto altrettanto nel corso delle precedenti visite, toccando la lampada e poi il mio cavo orale potrebbe avermi passato qualche virus? Al momento della visita non avevo ferite sanguinanti in bocca e la lampada non sembrava sporca di sangue o altro (anche se non posso esserne certa). Al rientro a casa ho comunque fatto degli sciacqui con un colluttorio. Grazie e chiedo scusa del disturbo.

[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Rispondo al quesito esclusivamente per buona educazione , ritenendo quasi offensivo nei confronti dei colleghi dermatologi(che le ricordo sono medici chirurghi specialisti ed esperti di patologia infettiva) la sua supposizione. "Escludo qualsiasi contagio con la modalità descritta".
Marcello Masala MD

[#2] dopo  
Utente 544XXX

Grazie Dottore, chiedo scusa se la mia domanda le è sembrata offensiva, non era assolutamente mia intenzione irritarla. Io ho fatto una domanda da "paziente" e come tale, non essendo medico, vedendo un atteggiamento che mi ha creato disagio ho voluto informarmi. Grazie ancora e scusi di nuovo.