Utente 178XXX
Buongiorno dottori,

chiedo a voi un parere su degli esami in quanto il mio attuale medico è poco competente e non ha saputo darmi risposte in merito.
Il mio ragazzo, per cause ereditarie, ha avuto l'epatite B e ha fatto tutti i relativi esami e sta uscendo adesso dalla malattia. Deve fare poi a inizio marzo l'ultimo esame per vedere se è tornato ai livelli normali.
Io sono una ragazza del '93 e sono stata sottoposta a vaccino alla nascita. Per sicurezza ho voluto lo stesso fare una titolazione degli anticorpi e di seguito vi elenco i risultati degli esami che il mio medico non ha saputo spiegarmi e dirmi se sono immune o no:
GOT/AST 16 u/l
GPT/ALT 13 u/l
gamma-gt 9 u/l
HBsAg (Antigene di superficie) NEGATIVO
HBsAB (dosaggio Abs) 0.5 mUI/ml
HBeAg (Antigene epatite B) NEGATIVO
HCV anticorpi totali ASSENTI

da questi esami si riesce a capire qualcosa e in particolare se ho il vaccino oppure no?
Ringraziando anticipatamente
Buona Giornata

[#1] dopo  
Dr. Marco Blandamura

24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2013
Gentile Utente,

gli esami che Lei mi riferisce sono grossomodo nella norma, e quindi non mi preoccuperei più di tanto, ma queste non mi possono permettere di sapere se lei è vaccinata o meno ( vaccino che, comunque, purtroppo ad oggi ancora non garantisce al 100% l'immunità ): questa è una che può sapere solo lei.

Riguardo l'ereditarietà dell'epatite può stare tranquilla: non è una malattia ereditaria, ma che si contrae principalmente tramite fluidi corporei ( sangue / saliva ).

Cordiali saluti,
Dr. Marco Blandamura
Specialista in Chirurgia Vascolare

www.vene-varici.it info@vene-varici.it