Utente 668XXX
Salve,

ho 25 anni, da circa un mese ho rapporti regolari con la mia ragazza che ha l'epatite B in forma cronica.

Io sono stato vaccinato come da legge nel '93 per l'epatite B, il mio medico mi ha consigliato di far esaminare questi tre valori per attestare l'efficacia attuale della vaccinazione.

I risultati sono stati:
HBsAg Negativo
Hbe ag Negativo
HBsAb Positivo 538 mUI/mL

Posso considerarmi protetto? Grazie per la Vs. risposta. Un saluto.

[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Il suo titolo è protettivo.
Marcello Masala MD

[#2] dopo  
Utente 668XXX

Grazie per la risposta.

Un'ultima domanda; lei viene spesso a casa mia, esiste il rischio che con comportamenti assolutamente normali possa contagiare mio padre, che non è vaccinato o che io stesso possa fare da "ponte" e trasmettergliela. Insomma, ci sono delle precauzioni particolari da prendere? Grazie mille, un saluto.

[#3] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Il contatto, cioè lei, non può trasmettere la malattia. L'epatite è molto trasmissibile, quindi va prestata attenzione; normali contatti tra parenti non trasmettono comunque la malattia.
Marcello Masala MD