Utente 156XXX
Buongiorno ho un quesito che mi mette tanta paura.
Praticamente ho avuto un rapporto occasionale con un uomo, il quale conoscevo da tempo perchè eravamo colleghi di lavoro.
E' successo che una sera sono stata da lui a trovarlo dopo anni, ed è successo. Nienite penetrazione, niente scambio di liquidi per essere chiari, ma siccome ho tanta paura, chiedo a voi se posso stare tranquilla o no.

Ripeto, non c'è stata penetrazione, ne appunto scambi di liquidi particolari, ci siamo masturbati a vicenda fra una coccola e l'altra fino all' orgasmo, solamente un particolare.

A lui ho fatto un accenno di sesso orale, e il suo pene era un po bagnato.
Adesso li mi è venuto il dubbio, ho chiesto a lui chiaramente se fosse sano, o fossi a rischio di qualcosa, lui non ha risposto, o almeno sembra che non ci dia peso.

Cosa faccio? No riesco a dormire la notte, ma non so se sia il caso di allarmarmi piu di tanto, alla fin fine l'unico momento è stato quello di 2 o 3 secondi, dopo di che io mi sono tolta e lui è venuto, ma non dentro di me per essere chiari ecco.

Sono quindi pesantemente a rischio?

Vi ringrazio e scusate il modo in cui ho messo giu questa domanda.

Buona giornata.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Il rischio di MST soprattutto non HIV si corre per il solo rapporto orale non protetto. Impossibile stabilire percentuali di rischio da qui.
Non alimenti ansie immotivate e in caso di lesioni o dubbi particolari si rechi dallo specialista venereologo (specialista nelle MST appunto)
Carissimi saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 156XXX

Vorrei eliminare questo consulto\annuncio perchè ho risolto con gli esami del sangue. come faccio?