Utente 248XXX
Buongiorno,
ho 33 anni frequento da due sett.na una ragazza piu giovane di me di 10. Chiaramente non la conosco benissimo, ma da quello che mi ha fatto capire vive il sesso in maniera molto libera, nel senso che si può portare a letto anche un tipo conosciuto in discoteca senza tanti timori puduci o verecondi. Abbiamo fatto sesso diverse volte ed è capitatato di farlo anche senza protezione.Chiaraemnte non stiamo parlando di rapporti con una prostituta, ma sicuraemnte con una ragazza che ha comportamenti rischiosi.I rapporti non protetti sono stati due, uno dei quali probabilmente con contatto sanguineo visto che nel pulirmi ho notato sul fazzoletto fluidi un po'scuri. Chiramente come sa chiunque riuscire ad avere solo rapporti protetti, una volta instaurato un certo tipo di rapporto con la propria partner (anche se no certo una santarellina) non è affatto facile Ora, io sono donatore Avis e quello che mi chiedo è se continuare questo rapporto ora che sta assumento risvolti anche affettivi oppure mollare tutto gestire la siutuazione con l'avis dicendo loro quello che è successo. Chiedo un volto consiglio..Grazie

[#1] dopo  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gent.le utente,
non mi sembrerebbe corretto da parte mia entrare nel merito della sua vita privata. Un parere medico: quello si. Parli con gli operatori dell'Avis e usi il profilattico.
Cordialmente.
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it