Utente 208XXX
Salve. E' da più di 15 giorni che ho decimi di febbre. Il primo evento mi è capitato nel periodo di pasqua, poi non ci ho fatto più caso. Il secondo evento invece mi è capito gorno 17 aprile e da quel momento la febbre a 37, avvolte a 36.8, si è stabilizzata restando per alcuni giorni. Ho fatto delle analisi del sangue, ves ed elettroforesi che sono risultate tutte buone.
VES è uscita
Prima ora, valore 2 (valore di riferimento 3 - 15) un po' bassa
Seconda ora 6
I.K. 2,50
Proteina C reattiva 5,0 valore di riferimento < 10

elettroforesi delle proteine
Gli unici valori usciti un po' alti sono
Albumina 4,77 g/dL valore di riferimento 4,02 - 4,76
Gamma 4,77 g/dL valore di riferimento 0,80 - 1,35 questo è il più alto ma la mia dottoressa ha detto che non è un valore rilevante.
Anche le analisi delle urine sono ottime, l'unico valore sono i leucociti sed che ha come valore 2-3 ma anche in questo caso la mia dottoressa dice che non sono dei valori che fanno preoccupare.
Dopo aver fatto le analisi e avendo avuto il risultato ottimo, mi sono tranquillizato e non ho misurato più la temperatura, perchè essendo un po' ansioso ho voluto evitare inutili preoccupazioni.
Assieme alla febbre però, ho anche vertigini e stanchezza. Piano piano però dopo le analisi, ho iniziato a stare un po' meglio ma oggi, che stavo benissimo fino al pomeriggio, mi è capitato di nuovo un senso di debolezza dopo aver camminato molto e quando sono tornato a casa mi sono ripostato e dopo un ora ho misurato la febbre ed era a poco più di 36 e 5...dopo aver fatto alcuni lavoretti, mi sono stancato e ho notato che scottavo un po' e infatti avevo 37 e 2 di febbre.
Non capisco questa febbre da cosa possa venirmi visto che le analisi sono buone. Tra l'altro i primi giorni era molto stazionaria, 36.8 / 37 mentre alcune volte sembra che appaia dopo uno sforzo o se mi staco mentre faccio qualcosa.
L'unico particolare che mi sale in mente è che ogni volta che ho questa specie di crisi, la mattina mi alzo sempre con una forte allergia e per tutta la giornata ho muco dal naso. Sono allergico alle graminacee ma oltre l'allergia di ogni anno non ho mai avuto questo tipo di esperienza con febbre.

Cosa mi consigliate?
Spero in una risposta. Grazie!

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Fino a 37,2° non si parla di febbre.
I suoi indici di flogosi (VES e PCR) sono nella norma.

Deve solo tranquillizzarsi.

Cordiali Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente 208XXX

Grazie Dottore per la risposta.
Sono preoccupato perchè io normalmente ho 36.5 e in questo periodo con la febbre a 37 non mi sento benissimo anche se come dice lei, 37 non si può considerare febbre, mi sembra comunque strana questa temperatura.

[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Le garantisco che non lo è, oscillazioni giornaliere di questo tipo ssono possibili e normali.
Naturalmente se ha malesseri si fccia sempre controllare dal curante.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#4] dopo  
Utente 208XXX

Il mio medico di base dice che la febbre a 37 è strana ma visto che nelle analisi non risulta nulla devo stare sereno e se in caso continua poi si vedrà. visto che continua, mi chiedevo cos' altro potrei fare per indagare...
Grazie mille Dottore!

[#5] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Concordo con il suo curante.

Cordialità
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it