Utente cancellato
Salve, ieri ho notato un rigonfiamento del pettorale dx, come fosse una pallina, con una macchia rossa nella pelle. La superficie è calda e al tatto è doloroso. Anche sotto l'ascella, sento un rigonfiamento ed è doloroso. Ho avuto i mesi scorsi una dermatite, nell'altra ascella sx in maniere estesa mentre nella dx soltato un principio. Queste sono state curate (sotto prescrizione del dermatologo) con fucicort. Siccome nell'ascella sx è ricomparso dopo pochi giorni dalla fine del trattamento, mi ha consigliato altri 6 giorni di fucicort.
Ho anche un ingrossamento delle tonsille, e ho notato la comparsa di puntini bianchi sull'interno delle guance anche se la dottoressa mi ha detto che e sembra tutto nella norma. Potrebbe essere una normale reazione dovuta al sudore o allo sforzo fatto durante l'allenamento in palestra? (ovviamente la dottoressa non ha visto i linfonodi ingrossati perchè sono usciti solo ieri)
Sono un preoccupato perchè ho praticato sesso orale con una ragazza "a rischio" 3 settimane fa.
Cosa mi consigliate? Aspettare se mi passa?
Grazie mille

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
certamente non le consiglio di spettare che il disturbo passi.
Vada dal dermatologo che la segue e faccia vedere questa "pallina" sotto il pettorale sn nonchè quella che sembra una linfoadenopatia ascellare reattiva.
Io non potendola visitare non posso farlo.
Se ha praticato sesso orale (Cunnilingus?) con una "ragazza a rischio" sa bene che, appunto, è a rischio per le MST. Non devo certo ribadirglielo io.
Pertanto, dal momento che deve recarsi al Dermatologo per far valutare la formazione sotto il pettorale sn e dal momento che i dermatologi vantano l'esclusività nella gestione della veneorologia, almeno alcuni, gli parli di questo suo rapporto a rischio.
Diversamente si rechi presso un centro per le MST dove verrà seguito per gli screening infettivologici e nel contempo vedrà rispettata la sua Privacy.
Può farmi sapere, se vuole.
Buona domenica,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.