Utente 373XXX
Salve gentili medici. Vi ringrazio in anticipo.
L altro ieri mi son tagliato con delle cesoie da giardino (che stavo disinfettando con alcool etilico già da un paio di minuti in modo da poter lavorare a un taglio di una radice senza infettar la pianta) il sangue è uscito abbondantissimo dal dito il taglio era profondo. Ho immediatamente disinfettato con acqua ossigenata e betadine.
Dopo 30 minuti la ferita ha smesso di sanguinare tanto fino ad arrestarsi la sera.
La ferita era pulita.
Ho chiamato medico che mi ha consigliato ( cmq tranquillizzandomi ) immunoglobuline, le ho cercate ovunque ma i farmacisti dicono che nn le consegnano da mesi.
A quel punto ho chiesto al medico se fosse il caso di far il vaccino (ultimo richiamo circa 10-11 anni fa) e lui visto la reazione all ultimo vaccino che ho fatto contro il tetano (ero piccolo) con vomito e reazione allergica sulla pelle me lo ha sconsigliato trovando cmq il rischio piuttosto basso.
Io però son preoccupato! Ho pulito benissimo la ferita e il medico mi ha detto che proprio perché il sangue è uscito abbondante nn mi devo preoccupare perché l acqua ossigenata e il betadine hanno disattivato la spora sicuramente e inoltre ha aggiunto che al 90% ho ancora anticorpi!
Dovrei fidarmi?
P.s perché son scomparse le immunoglobuline antitetaniche dal mercato?

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
che le IgG antitetaniche siano scomparse è una bufala. Mi sono preso l'onere di telefonare ad una farmacia di Bari, per curiosità, e sono disponibili subito.
Se prescritte su ricetta medica il farmacista DEVE trovarle e dispensarle.
Sulla loro necessità reale possiamo discutere per ore: ma di aria fritta.
D'altro canto se il medico ha controllato la ferita e questa è priva di lembi necrotici, ben irrorata e, da lui valutata a rischio basso, io mi devo attenere a quello che ha visto il medico ma non ho visto io.
Concordo piuttosto che probabilmente, essendo passati giusto 10 anni, lei possa avere ancora una protezione anticorpale ancora efficace.
P.S. Le IgG antitetaniche non sono sparite dal mercato.
Di questo sia pure certo.
Cordiali saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 373XXX

Grazie mille dell immediata risposta!
Non so che dirle, ho girato qualcosa come 40 farmacie e tutti mi han detto la stessa cosa.....cose dell altro mondo! Ormai cmq visto i pareri rassicuranti anche di altri medici che hi avuto ieri penso di nn fare nulla. Ma alla prossima ferita (speriamo di no) se nn me la procurano chiamerò le autorità competenti, visto che è una bufala che nn le consegnano in italia!!
Comunque, la ringrazio infinitamente!!!
Un buon proseguo di settimana.