Utente 441XXX
Buonasera medici ho un problema, spero mi possiate aiutare, questa situazione mi sta sfinendo ,tre settimane fa' controllandomi la bocca trovai una piccola placca bianca sulla gola, la gola era molto rossa e con le vene ben visibili, la lingua ricoperta da una patina bianca ,soprattutto nella parte posteriore, andai dal medico e mi prescrisse alcuni esami, me ed e' risultato : MICROBIOTA RESIDENTE ABBONDANTE, quindi mi e' stato prescritto del BACTRIM, lo presi per una settimana e tornai ,la situazione non e' cambiata minimamente, anzi ,mi e' spuntata persino un'afta, e ( non so se per effetto del BACTRIM ) le labbra mi si sono seccate molto, nonostante faccio attenzione a bere minimo 1.5/2 litri d'acqua al giorno, nonostante nella mia bocca non sia cambiato nulla, ( mi controllo ormai 4 volte al giorno ,tutti i giorni) il medico dice che il BACTRIM ha fatto effetto e mi ha prescritto de risciaqui con BICARBONATO DI SODIO e per l'afta VITAMINA B, ho paura cbe questa storia si prolunghi ancora a lungo e sono molto frustrato, spero in un vostro consiglio.. grazie..

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
gentile Utente,
le viene prescritto il Bactrim per una flora batterica residente abbondante?
Ma stiamo veramente impazzendo?
Curi l'igiene orale scrupolosamente, specialmente prima di andare a letto e con lo spazzolino delicatamente spazzoli la lingua dalla radice verso la punta.
Le vitamine non le servono.
In quanto agli sciacqui di acqua e bicarbonato se non ha una candidosi sono inutili.
Lei parla di altri esami effettuati: se vuole li riporti.
Potrò esserle più puntuale.
cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 441XXX

L'unico altro esame prescritto e' stato quello per la mononucleosi ( su mia richiesta, dato che ero andato dal medico ,temendo di essere stato contagiato ) che risulta: Probabile infezione non recente in soggetto EBNA non producer, tenevo anche a dire che non ho mai avuto febbre, se non molto bassa ( sui 37.5 il giofno che notai l'infiammazzione) e la gola non mi ha mai fatto male ,neanche mangiando, nonostante a vederla e' molto arrossata, la ringrazio per la risposta dottor Vincenzo..
Le da cio che ho detto potrebbe ipotizzare cosa potrei avere?

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
mi posta, se vuole, i risultati degli anticorpi anti VCA IgM e IgG con il range di riferimento del laboratori?. E un emocromo recente?. Ha fatto l'Early Antigen o EA - D?
Donde è stata desunta o chi ha formulata questa diagnosi:
"Probabile infezione non recente in soggetto EBNA non producer"
A me pare una grande fesseria.
Se vuole integri il consulto, sarò più puntuale.
Saluti.
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#4] dopo  
Utente 441XXX

Le riporto l'esame :
Ab IgG (VCA) 37 __ >20
IgM (VCA) 10 __ >40
IgG (EBNA) <5 __ >20
Commento diagnostico EBV : Probabile infezione non recente in soggetto EBNA non producer

_____MICROBIOLOGIA______

Ricerca Streptococcus pyogenes ( Gruppo A) : negativa

Esame colturale in aerobiosi : Microbiota residente abbondante

[#5] dopo  
Utente 441XXX

Non ho fatto altri esami di recente..

[#6] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
a parte la stramba diagnosi del laboratorio, si tratta di una vecchia mononucleosi ormai guarita.
Null'altro da segnalare.
cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#7] dopo  
Utente 441XXX

Mi dite tutti cosi', ma la mia gola rimane distrutta ahah pazienza, dovro rivolgermi a terzi, la ringrazio comunque, e capisco che non ha i mezzi per dare una risposta concreta, la ringrazio molto, arrivederci :)

[#8] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
io non ci trovo sinceramente nulla su cui farsi delle grasse risate.
I dati che lei riporta sono quelli di una vecchia mononucleosi.
E le faringiti possono essere sostenute da una pletora di cause: mica soltanto dall'EBV!
Si rivolga a terzi o a quarti sperando che riescano a trovare la soluzione al suo problema.
Questo Sito non è una Clinica Online: fornisce pareri: forse è lei che non ne ha colto la ratio, cioè il significato più profondo, riponendo delle aspettative che non possono essere soddisfatte con quattro dati riferiti e senza una visita diretta.
Buone risate. Ricordandole che "risus abundat in ore stultorum", Come dicevano i latini.
Lo tenga presente....
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#9] dopo  
Utente 441XXX

ma era una risata sarcastica, non butti via la sua intelligenza per me, suvvia haha l'ho ringraziata comunque, arrivedierci :)

[#10] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Pensi a preservare la sua di intelligenza.
E ad usare i gli aggettivi con la cognizione di ciò che indicano: se rideva sarcasticamente o aveva il tetano, e non mi pare, faceva sarcasmo su chi?
Meglio sarebbe stato dire "la mia era una risata autoironica, o di pacata rassegnazione".
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.