Utente 400XXX
Salve a tutti i Dottori che mi risponderanno , sono un ragazzo di 24 anni con malattie (colon irritabile e pirosi/reflusso gastro-esofageo) , e da parecchi mesi che soffro di giramenti di testa , stanchezza cronica. Ho eseguito una settimana fà le analisi del sangue ho esami sballati dell' emocromo vi allego in foto i risultati. Mi ha detto il mio curante che può essere un infezione del sangue . Ora devo prenotare una visita infettivologica all'ospedale di zona. Secondo voi dai risultati cosa può essere? vi ringrazio anticipatamente per le risposte .
Distinti Saluti,
Andrea
http://i68.tinypic.com/34rdtew.jpg (questo è il link della foto dell'essame)

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
ha una banale inversione di formula, al di là della quale non trovo nel suo emocromo motivi di preoccupazione.
Poteva essere che lei avesse una forma virale in atto, banalissima, quando ha fatto il prelievo.
Ha fatto altri esami oltre all'emocromo?
Se si li riporti, se vuole.
Un emocromo da solo non fa primavera....come la rondine.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 400XXX

Salve buongiorno Dott. Caldarola la ringrazio per la sua tempestiva e cordiale risposta. Si ho eseguito altri esami .
Esami eseguiti oltre all'emocromo:
azotemia 37 (20-50)
glicemia 72 (70-110)
sodiemia 140 (135-150)
potassiemia 4,4 (3.5-5.2)
bilirubinemia totale 0,41 (0,30 - 1,00)
bilirubinemia diretta 0.17 ( 0.05-0.30)
colesterolemia totale 154 (fino a 180)
trigliceridemia 75 (50-200)
proteine tot 7.2 ( 6.2-8.2)
albuminemia 4.6 ( 3.5-5.0)
sideremia 73 (59-158)
got 25 (fino a 37)
gpt 45 (fino a 41)
f. alcalina 49 (45-128)
gamma gt 25 (5-61)
lhd 261 (240-480)
amilasi totale 35 (28-100)
amilasi pancreatica 23 (13-53)
lipasi 15 (13-50)
proteina c reattiva 1.1 (fino a 3.0)
PROTIDOGRAMMA NELLA NORMA
FERRATINEMIA 235 (12-300)
ACIDO FOLICO SIERICO 4.20 ( 4.00-17.00)

INOLTRE pochi MESI Fà(ottobre 2016) HO ESEGUITO QUESTI ESAMI
AB-ANTI -HIV 1-2 ASSENTI
CITOMEGALOVIRUS
TITOLO IgG 1:8 - titolo IgM 1:16
(N.N.tit.inf.1:64)
monototest
TITOLO IgG 1:16 - titolo IgM 1.8
(N.N.tit.inf.1:64)
nel 2015 risultano positivi:
cytomegalovirus IgG (e.l.i.s.a) positivo 1.300
herpes symplex tipo 1 IgG positivo 1.700
mi consigliate qualche accertamento in piu' ?
grazie per tutto,
cordiali saluti

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
no non le consiglio nulla perchè lei è sano come un pesce sano (dato che anche i pesci si ammalano)
Stia sereno, inforchi un bel paio di Rayban e vada a fare conquiste.
Poi se acchiappa usi il profilattico....
Carissimi saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#4] dopo  
Utente 400XXX

Salve Dott. Caldarola grazie per i suoi preziosi e indispensabili consigli. Mi fido della vostra parola, vi accenno che è da un annetto che ho questi valori (linfociti e neutrofili ) sballati con risultati simili . E' tutto ok anche se ho qualche valore fuori norma? voglio sapere soltanto questo . Grazie per i suoi consigli e aiuto immediato. Farò conquiste in ogni caso ahahah.
Le porgo i miei piu' cari saluti grazie mille.

[#5] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
Stia tranquillo.
E' verosimilmente una sua caratteristica costituzionale priva di significato clinico.
Peraltro anche di lieve entità.
Carissimi saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#6] dopo  
Utente 400XXX

Salve Dottore, la ringrazio per il tempo dedicato e per le risposte date , è stato chiarissimo e gentilissimo, le auguro una buona giornata.
Cordiali Saluti.

[#7] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Di nulla!
Buona serata a Lei.
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#8] dopo  
Utente 400XXX

Salve Dott. Caldarola , ho eseguito un tampone linguale pochi giorni fà . Oggi è arrivato il risultato di positività allo stafilococco aureo e candida albicans. MI ha dato come cura il mio curante daktarin gel(che cura sicuramente la candida a quando vedo dal foglietto illustrativo per lo stafilococco non ha dato nessuna cura. E' giusta come cura secondo voi ? grazie come sempre. Attendo un vostro riscontro.
Cari saluti,
Salve

[#9] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
come ha appena detto il Daktarin gel può curare la candidosi linguale ma non ha alcuna azione sullo Stafilococco Aureo.
Quest'ultimo va trattato con antibiotici facendo riferimento all'antibiogramma che le hanno fornito.
Ne parli con il curante.
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#10] dopo  
Utente 400XXX

Grazie del consiglio come sempre Dott. Caldarola, veramente rapido e preparatissimo . Vi allego l'esame in questione comprensivo di antibiogramma link esame: https://s24.postimg.org/9mbdzfnn9/IMG_20170324_124656.jpg
Volevo sapere che tipi di medicinali dovrei prendere per curare lo staffilcocco giusto per sapere dottore non per altro. grazie

[#11] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve.
Lo stafilococco in vitro appare molto sensibile all'Eritromicina, antibiotico anche molto ben tollerato.
Ne parli con il Curante e se lo ritiene opportuno lo assuma a dosaggio pieno per non meno di 8 gg.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#12] dopo  
Utente 400XXX

Salve Dott. Caldarola, scusate il disturbo. Volevo dirvi che ho fatto vedere al farmacista i risultati mi ha dato come cura il bactrim 160 mg+800mg per lo stafilococco perchè la penicellina ,ampicillina gentamicina e eritromicina non sono piu' commerciabili mi ha riferito lui stesso, Ho letto che bactrim può essere letale e mortale . Come cura può contrastare e curare il mio stafilococco?
Cordiali saluti.

[#13] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Guardi,
io non le rispondo più.
I farmaci che lei dice, a cominciare dall'Eritrocina Etisuccinato da 1gr granulare e dai suoi generici sono tutti in commercio.
Come l'ampicillina, la gentamicina, e la penicillina.
E poi un farmacista serio le avrebbe detto di andare dal suo medico senza prendere iniziative terapeutiche.
Ritenga concluso il mio consulto.
Qui siamo arrivati alla sovversione dei ruoli.
Tanti saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.