Utente 338XXX
Gentile Dottore sono una donna di 31 anni che ogni giorno cammina nel parchi in città in questi giorni ho notato toccando i capelli una specie di forungolo,facendomi aiutare dal mio fidanzato a vedere la parte ha notato un arrossamento e come una protuberanza ho chiesto se avesse visto la presenza di qualche animaletto,ho pensato alla zecca e mi ha detto che ad occhio nudo non ha visto nulla.Io mi chiedo se è possibile vederla ad occhio nudo oppure è caduta da sola?inoltre in concomitanza con la scoperta in testa di questa macchia rossa simile ad un forungolo avverto spossatezza dolore alla articolazioni e ho la temperatura a 37. Sono molto preoccupata cosa devo fare?
In attesa di risposta la ringrazio anticipatamente

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Gentile Utente,
se il suo fidanzato le ha detto che non ha visto nessuna zecca, e se ci vede bene, significa che quando è stato interpellato la zecca non c'era.
Ho seri dubbi che si sia staccata da sola: in ogni caso non avro mai la possibilità di dirglielo, nè io nè nessun altro che non sia un veggente.
In quanto ad una sintomatologia clinica così subitanea, ho grosse perplessità che sia una Borrelliosi: dia almeno il tempo alla malattia di incubare.
Credo più probabile una virosi aspecifica.
La macchia rossa simile al foruncolo ce l'ha ancora? Se si la porga all'attenzione del medico curante.
Io ovviamente non posso vederla.
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 338XXX

Grazie Dottore per la risposta.distinti saluti